Cucina

Gnocchi al pesto di rucola e vongole: la ricetta facile e estiva. Il segreto per farli super cremosi, Cosa aggiungere

gnocchi pesto e vongole

Gnocchi al pesto di rucola e vongole: un incontro di sapori esplosivo e molto estivo.  Un incontro di sapori molto particolare, regalando una versione veramente gustosa ad un primo classico come la pasta con le vongole. Gli gnocchi con pesto di rucola e vongole veraci si presentano molto bene e sono semplicissimi da realizzare. Il pesto si realizza in pochi minuti e il ghiaccio all’interno garantisce un colore brillante. Vediamo i vari ma semplici passaggi da fare per realizzare questo primo dal sapore molto intenso . Un mix di mare e terra che saprà sorprendervi.

Gnocchi pesto di rucola e vongole, Ingredienti

  • 500 g di gnocchi di patate
  • 300 g di rucola
  • q.b di ghiaccio
  • 2 spicchi di aglio
  • q.b di peperoncino
  • 600 g di vongole
  • q.b di olio extravergine d’oliva
  • q.b di sale

Gnocchi pesto di rucola e vongole, Preparazione

La prima cosa da fare è dedicarsi alle vongole. Oggi si possono tranquillamente acquistare in pescheria con già il processo di spurgo effettuato. Quindi basterà sciacquarle sotto il getto di acqua corrente e trasferirle in uno scolapasta. Nel frattempo in una padella calda unite aglio, olio evo q.b. e lasciate scaldare alcuni minuti senza far bruciare l’aglio. Versate le vongole senza acqua e fatele cuocere. Se necessario aggiungete dopo un pochino d’acqua per favorire l’apertura. Pochi minuti saranno sufficienti.

Nel frattempo ponete un pentola capiente con acqua salata q.b. sul fuoco per cuocere gli gnocchi. Sgusciate le vongole filtrate con un colino a maglie strette il liquido ottenuto e tenete da parte. In un robot da cucina o un mixer unite aglio privo dell’anima, sale grosso rucola e qualche cubetto di ghiaccio. Iniziate a frullare e a filo aggiungete olio evo fino ad ottenere la consistenza desiderata. Disponete poi il pesto in una ciotola di acciaio che servirà poi per mantecare gli gnocchi.

LEGGI ANCHE—> Risotto alle vongole di Cannavacciuolo, lo chef svela il segreto per farli super cremosi: “Aggiungo questa pomata”

Cuocete gli gnocchi per 1 minuto, poi trasferiteli in una padella capiente con un filo d’olio, peperoncino e il liquido delle vongole. Mantecate facendo attenzione a girare gli gnocchi con delicatezza per evitare che si schiaccino. Regolate di sale e versate nella ciotola con il pesto di rucola. Girate velocemente e se volete disponete nuovamente nella padella e servite ben caldo.

Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e mettete un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

gnocchi pesto e vongole
gnocchi pesto e vongole