Donne Salute

La dieta dell’anguria che fa perdere 5 chili in una settimana mangiando tutto

L’anguria è il frutto estivo più dietetico, più fresco e idratante dell’estate! Il frutto estivo per eccellenza, amato da tutti, leggero e ricco di vitamine, che aiuta l’organismo a rimettersi in sesto durante una lunga giornata calda e, udite udite, fa bruciare molti grassi!

E’ per questo che oggi vi proponiamo la DIETA DELL’ANGURIA!

Facile da seguire, gustosa ma soprattutto utile: la dieta dell’anguria (che contiene non più di 30 kcal per ogni 100 grammi) dura una settimana e fa perdere fino a 5 chili, combattendo gonfiore, cellulite e ritenzione idrica e aiutano la pelle ad idratarsi e combattere l’invecchiamento.

Ovviamente non parliamo di una dieta composta da un solo alimento, che invece porterebbe solo danni all’organismo, bensì di un regime alimentare equilibrato che aggiunge questo frutto a uno schema di alimenti dietetici e salutari.

Nella dieta dell’anguria la protagonista indiscussa è ovviamente l’anguria. Vediamo come articolare la settimana e quali sono le linee guida da seguire!

La colazione

Iniziate la giornata con una tazza di tè verde, una macedonia di frutta mista di stagione e un frullato di anguria a temperatura ambiente.

Come lo preparo? – L’ideale sarebbe creare unsuper frullato a base di anguria, uva nera e lime: si tratta di una bevanda drenante ed energizzante che condensa antiossidanti, potassio e vitamina C. Basta frullare assieme due tazze da tè di pezzetti di anguria fresca (lasciate anche i semi se volete un effetto drenante e diuretico maggiore), due tazze da tè di uva nera, due cucchiai grossi di succo di lime appena spremuto e un pizzico di sale iodato.

In alternativa, sempre a colazione, potete optare per una tazza di latte parzialmente o totalmente scremato con 5 biscotti integrali o 3 fette biscottate integrali.

Lo spuntino

A metà mattina, via libera a uno spuntino che potrà essere uno yogurt magro con una manciata di cereali integrali, un frutto di stagione a scelta (meglio se optate per 100 grammi di mirtilli), una fetta biscottata con un velo di marmellata senza zuccheri aggiunti.

Il pranzo

50 grammi di pasta integrale con pomodoro e basilico condita con un cucchiaio di olio EVO e con pochissimo sale. A seguire un contorno di verdure bollite, grigliate oppure crude.

La merenda

Per la merenda, due fette d’anguria sono l’ideale sia per togliere la fame sia per rinfrescarvi. Grazie all’elevato contenuto di acqua, infatti, due fette di questo frutto hanno un buon potere saziante e una capacità di reidratare a fondo l’organismo.

La cena

Per cena andrà benissimo un secondo di proteine a scelta tra carne bianca e pesce. Il contorno di verdure fresche, bollite o grigliate non deve mai mancare e stavolta li si può accompagnare con una fetta di pane integrale.

LEGGI ANCHE —> La Caesar Salad con la salsina allo yogurt di Benedetta

Vuoi altre ricette super golose? continua a seguirci sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM