Scuola

Al via Bonus Inps docenti con parente con 104: 1.050 euro in più sullo stipendio. Ecco come fare

Al via Bonus Inps docenti con parente con 104: 1.050 euro in più sullo stipendio. Ecco come fare

E’ stato pubblicato il bando di Concorso Progetto “Home Care Premium 2019 Assistenza Domiciliare”, un progetto che prevede l’erogazione di prestazioni finalizzate a garantire la cura a domicilio delle persone non autosufficienti iscritte alla Gestione Unitaria delle Prestazioni Creditizie e Sociali e/o loro famigliari.

Legge 104 e bonus Inps 1050 euro: a chi spetta

Home Care Premium è un progetto di assistenza domiciliare rivolto a dipendenti pubblici, tra cui di docenti e pensionati che svolgono attività di assistenza nei confronti del familiare disabile. Dopo la proroga della scadenza dell’ultimo bando di Home Care Premium datato 2017, l’Istituto di previdenza ha comunicato la pubblicazione del nuovo bando 2019, che sarà possibile scaricare sul sito dell’Inps, per poi presentare domanda e, se accolta, ottenere un riconoscimento economico che può arrivare fino a 1.050 euro. Questo a oggi può avvenire nei casi di disabilità gravissima. Il beneficio economico funge da rimborso spese per le uscite sostenute in favore dell’assistenza del familiare disabile.

Il meccanismo prevede delle graduatorie a scorrimento e il bonus ha una durata di 1 anno e mezzo (18 mesi).
Va ricordato che oltre al beneficio economico, Home Care Premium offre altri tipi di servizi, come sostegno psicologico, trasferimento in base alla necessità, supporto e prestazioni in strutture extra domiciliari e finalizzate alla riabilitazio

Il bando Home Care Premium

E’ possibile consultarlo sul sito www.inps.it seguendo il seguente percorso: Home > Avvisi, bandi e fatturazione > Welfare, assistenza e mutualità > Concorsi welfare, assistenza e mutualità > Bandi Nuovi > .

Il beneficiario del Bonus

Nei casi in cui il beneficiario non coincida con il titolare del diritto (iscritto alla gestione unitaria delle prestazioni creditizie e sociali o pensionato, diretto o indiretto, utente della gestione dipendenti pubblici), quest’ultimo, prima di fare domanda, dovrà iscrivere il beneficiario ai servizi di welfare, accedendo sul sito www.inps.it all’applicativo “Accesso ai servizi di Welfare” (digitare le parole “Accesso ai servizi di welfare” nel motore di ricerca del portale Inps, aprire la scheda della prestazione e cliccare sul pulsante “Accedi al servizio”).

La domanda

La domanda di partecipazione al concorso “Home Care Premium 2019 Assistenza Domiciliare” deve essere presentata dal beneficiario, ovvero dal titolare delegato, esclusivamente per via telematica, accedendo sul sito www.inps.it all’applicativo “Domande welfare in un click” (digitare le parole “Domande welfare in un click” nel motore di ricerca del portale Inps, digitare codice fiscale e Pin, cliccare su “Scelta prestazione”, selezionare “Home Care Premium”).
La procedura per l’acquisizione della domanda sarà attiva dalle ore 12.00 del 4 aprile 2019 alle ore 12.00 del 30 aprile 2019.

La gestione del beneficio.

La successiva gestione del beneficio sarà possibile accedendo sul sito www.inps.it all’applicativo “Gestione dipendenti pubblici: assistenza domiciliare HCP – gestione beneficio
” (è sufficiente digitare le parole “assistenza domiciliare” nel motore di ricerca del portale Inps e selezionare il servizio “Gestione dipendenti pubblici: assistenza domiciliare HCP…”)