Gossip

Bufera su Masterchef, Giudici accusati di bullismo. L’ex concorrente: “Mi hanno rovinato la vita, Ecco cosa è successo dietro le quinte”

Gli appassionati di Masterchef ricorderanno sicuramente Marco Giordano, diventato famoso per le gaffe fatte ai provini della trasmissione Sky. Il suo video è diventato un meme vivente. Oggi lui è diventato un operatore ecologico e il sogno di diventare un cuoco è stato messo da parte. La sua passione per la cucina tradizionale resta confinata tra le mura della sua casa e dichiara di essere soddisfatto in questo modo.  Ma ricordiamo i momenti salienti del suo incontro con i temibilissimi giudici che ormai conosciamo bene. Partito male dal primo momento, viene rimproverato per la troppa quantità di farina utilizzata per fare gli gnocchetti.

Quindi, mentre tagliava lo speck con le mani tremanti dall’emozione, afferma di non aver mai lavorato in cucina: “Si vede da come lo tagli” gli rispondono a bruciapelo, intensificando il suo disagio. Il colpo finale glielo ha dato Bastianich, quando gli ha detto “Secondo me, tu stai raccontando tante balle” per poi fargli la domanda con cui è passato alla storia di Masterchef: “Cosa sono le scilatelle?”  A quel punto Marco Giordano ha affermato “Le asceletelle di pollo”, risposta che ha scatenato l’ilarità dei social  e che ha reso il suo video virale. Ma la sua vita è cambiata drasticamente dopo quel video.

LEGGI ANCHE—> Masterchef Italia, L’Addio a Giorgio Locatelli distrugge i Fan. Lui scrive un post sui social: “Ecco la verità”

Intervistato dal canale YouTube “Alici come prima”, ha raccontato le conseguenze della sua apparizione a Masterchef. Prima di arrivare ai famosi provini, ha dovuto superare una gara con altre 50 persone e la sua ricetta è piaciuta a Cannavacciuolo. Alle prove gli tremavano le mani perché si sentiva gli occhi dei giudici addosso. Ogni movimento sembrava errato. Ogni frase detta era contro di lui. E i giudici in quell’occasione hanno riso molto dell’aspirante chef. Non solo loro, da quel momento, hanno cominciato ad arrivargli messaggi di tutti i tipi. Offese, minacce, derisioni, solo per le gaffe fatte nel corso dei suoi provini.

“Ero bullizzato già all’alberghiero e pensavo di aver superato quel periodo. Invece mi sono ritrovato a rivivere la mia adolescenza e questo mi ha fatto molto male”. Marco Giordano ha raccontato della sua vita difficile. Ha dovuto affrontare un tumore ai testicoli, un’esperienza che lo ha forgiato e d è stata in quell’occasione che la sua personalità è venuta fuori. “Masterchef mi ha esposto al bullismo così da portare le persone a “sfottermi” ( prendermi in giro). Sono stato nel programma alla sua sesta edizione, ma la mia puntata la mandano in onda ogni anno.” Marco ammette di aver fatto una gaffe, ma non pensava che questo comportasse il peso di dover subire tutte queste offese dai social.

LEGGI ANCHE—> Bastianich distrugge Cannavacciuolo: “Ecco Come mi ha fatto fuori. Una umiliazione”, Scoppia il caso. Fan increduli

“Io non riesco a guardare il video di Masterchef perché mi da ancora fastidio. Mi sono detto che se mi “sfotto”da solo le persone non potranno dirmi più niente. Ho accentuato i miei difetti come la erre moscia, per la quale sono stato tanto preso in giro a scuola. Ho voluto lanciare un messaggio e far capire che l’autoironia è l’arma migliore per fermare i bulli. Vorrei essere visto con occhi diversi, non come quello delle asceletelle, ma semplicemente come Marco Giordano.” Dopo questa intervista i produttori del famoso programma capiranno che è giunto il momento di non mandare più in onda il suo video? Seguici su Google News!!!

Masterchef
Masterchef
Masterchef
Masterchef