Fatti

Denise è viva, La Foto choc inviata a Chi l’ha visto mostra la bimba ora grande. “Ecco dove la nascondono e perché”. Si riapre il caso

Denise è viva, La Foto choc inviata a Chi l’ha visto mostra la bimba ora grande. “Ecco dove la nascondono e perché”. Si riapre il caso

Durante la puntata di Chi L’ha Visto un telespettatore ha inviato in diretta una fotografia che ha aperto nuove speranze per il ritrovamento di Denise Pipitone, la bambina scomparsa a Mazzara del Vallo in Sicilia. In questo scatto c’è una ragazza che somiglia molto alla bambina scomparsa. I suoi genitori in tutti questi anni non si sono mai arresi e hanno lottato per avere giustizia.

Poco tempo fa, dopo che la mamma di Denise, Piera Maggio, era nuovamente stata ospite di Chi l’ha visto, programma condotto dalla Sciarelli, una ragazza aveva pubblicato un messaggio sulla pagina di Piera, scrivendo “Mamma sono io, Denise”. A quel punto erano scattate le ricerche e la ragazzina era stata contattata sul suo profilo social e le era stato chiesto come mai avesse scritto tale affermazione.

Dopo aver negato di essere stata l’autrice del messaggio, la giovane che ha 16 anni, proprio come avrebbe dovuto averne Denise, ha poi chiesto: “Ma se Denise è qui, venite a prederla?”. Della giovane però successivamente si sono perse le tracce e anche il suo profilo social sembra essere scomparso.

Ma recentemente è arrivata una segnalazione agli studi di Raitre di Potenza. Un uomo dalla voce adulta e che parlava con linguaggio forbito ma che non ha voluto lasciare le proprie generalità, ha affermato di conoscere la ragazza che ha scritto il messaggio, e che la somiglianza con Denise è in effetti impressionante. La ragazzina quindi si troverebbe in Basilicata, trasferitasi nel potentino da pochi anni con una famiglia che sembrerebbe di etnia rom.

Questo aspetto potrebbe essere ancora più determinante in quanto subito dopo la scomparsa di Denise si andò a cercare proprio nel vicino campo rom. Una ricerca che però si rivelò infruttuosa, fino a che un poliziotto non riconobbe la bambina in un pub insieme a una famiglia appunto rom. L’uomo fece anche un filmino della piccola e anche la mamma Piera, riconobbe la figlia nelle immagini. Che si sia arrivati finalmente a una svolta?

Continua a leggere

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3512269204 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.

Seguici, basta un like!