Gossip

Maria De Filippi, arriva il Tradimento Bomba: Ecco chi lascia il programma per andare su Real Time nel reality Love Island. Fan sotto choc

E’ noto ormai da qualche mese l’approdo nel nostro paese di Love island, un format che ha mietuto grandi consensi nei paesi dove è stato proposto, Inghilterra in primis. Sono stati finora 18 gli adattamenti che sono stati realizzati di questo programma nel mondo e da quest’anno pure l’Italia si allinea a questo andazzo. In particolare il gruppo Discovery ha commissionato alla Fremantle di studiare la realizzazione dell’adattamento italiano di Love Island e la società di produzione che ha appena goduto del successo di The voice senior su Rai1 (che tornerà dal prossimo autunno sulla prima rete Rai con la stessa squadra, partendo ovviamente da Antonella Clerici) si è già messa al lavoro per Love island italy.

Discovery non ha ancora comunicato con precisione quale sarà il canale che ospiterà questo nuovo programma, ma fra le voci che circolano rispetto a questo argomento la più accreditata parla di Real time quale rete di messa in onda, anche se l’intenzione del gruppo Discovery è quella ovviamente di spalmare questo prodotto, più le sue varie declinazioni, su tutte le sue piattaforme, compreso il web. Intanto però come detto Fremantle ha fatto partire la macchina di Love island, partendo da uno degli autori che si occuperà della sua realizzazione ovvero Fabio Pastrello, che lascia quindi momentaneamente la Fascino per portare a termine questo progetto, che lo vedrà presumibilmente impegnato fino alle porte della prossima estate.

LEGGI ANCHE—> Maria de Filippi nella bufera, a rischio chiusura il suo programma. Il web in rivolta: “E’ successo tutto prima che entrasse Maria. Che vergogna”

Pastrello, che tornerà da Maria De Filippi terminato Love island,  nel frattempo non verrà sostituito in Fascino, si occupava sia del serale di Amici, e per sopperire alla sua mancanza verranno spostate alcune forze ora impegnate a C’è posta per te su Amici. Per tornare a Love island il programma andrà in onda tutti i giorni e verranno mostrate le vicende quotidiane di questi ragazzi all’interno di una villa nel classico mood di questo format. Si starebbe pensando di dare al programma una forma più elegante rispetto ad alcune versioni un po’ trash che si vedono in alcune nazioni. La trasmissione avrà un conduttore (o una conduttrice) e una voce narrante, si è al momento alla ricerca di queste figure e ancora non è stato deciso nulla al riguardo. Sulla messa in onda ancora non c’è una data precisa, ma potrebbe essere trasmesso o subito prima o subito dopo l’estate.

Love Island, come funziona

Il format è pressoché identico in tutti i Paesi in cui va in onda, ma stando a quanto scritto da Deadline Hollywood Love Island Italia avrà come riferimento quella statunitense, in onda dal 2019 sulla Cbs. Una stagione del programma si sviluppa nell’arco di poco più di un mese, durante cui sono protagonisti tra i 25 ed i 30 concorrenti, uomini e donne. A loro viene chiesto di alloggiare all’interno di una lussuosa villa situata in una località baciata dal sole (nella versione americana sono state scelte le isole Fiji nella prima stagione, Las Vegas nella seconda; nella versione inglese le riprese sono effettuate a Mallorca).

Ad inizio programma, i concorrenti entrano tutti “spaiati”: nel primo episodio devono trovare un compagno d’avventura, con cui formare una coppia. La motivazione non deve essere per forza l’attrazione fisica, ma anche una buona sintonia mentale o una forte alleanza. L’obbiettivo, infatti, è arrivare fino alla fine del programma in coppia con qualcuno e vincere il premio in denaro messo in palio (100mila dollari negli Stati Uniti).

LEGGI ANCHE—> Bomba in Mediaset, Nuova versione di Uomini e Donne senza Maria de Filippi e arriva Giulia De Lellis. Fan increduli, Le novità choc

All’interno della loro permanenza nella villa, però, le coppie non solo saranno messe alla prova da prove fisiche e mentali, ma anche dall’ingresso di nuovi concorrenti. Durante il programma, infatti, i componenti delle coppie potranno decidere se lasciarsi e formare una nuova coppia con qualcun altro -e quindi avere maggiori probabilità di arrivare in finale- oppure no. L’ingresso di nuovi elementi determinerà un numero di concorrenti dispari, il che vuol dire che colui o colei che resterà da solo sarà eliminato e dovrà abbandonare la villa.

Il format prevede anche la partecipazione del pubblico da casa che, tramite un’app, potrà decidere di volta in volta se salvare alcune coppie o eliminarle dal gioco oltre che, ovviamente, decretare quella vincitrice a fine stagione. Infine, i concorrenti nella villa saranno dotati di un telefonino tramite cui potranno contattare solo gli altri concorrenti o riceve notizie sulle prove e sulle nuove coppie che si sono formate.

Love Island, Un successo Internazionale

La versione italiana di Love Island è la numero diciotto per il format, nato nel 2005 e poi ripreso dieci anni dopo sempre da Itv in Gran Bretagna. Il revival, però, oltre ad incontrare un enorme successo (l’edizione 2019 ha superato i 5 milioni di telespettatori) ha anche ricevuto numerose critiche per la presunta pressione che riceverebbero i concorrenti durante le riprese e per gli effetti successivi alla loro partecipazione al programma.

Il suicidio di due di loro, oltre che della conduttrice storica dello show in Inghilterra, Caroline Flack, ha spinto numerose persone a chiedere la chiusura del programma. Tra le accuse, quelle di portare in tv concorrenti uomini spesso prepotenti verso le donne e di avere un impatto negativo su coloro che si sentono insicuri del proprio aspetto fisico. Accuse sempre rimandate al mittente dai produttori dello show originale.

Queste critiche riguardano la versione britannica del format che, in altre parti del mondo, ha incontrato invece buoni riscontri di pubblico, allontanandosi dalle polemiche sorte nella sua casa d’origine. “C’è molta richiesta per questo format”, ha confermato Maarten Meijs, a capo della sezione Intrattenimento globale di Itv Studios, “quest’anno è stato già ordinato da quatto Paesi. Non vediamo l’ora di lavorare con Discovery, sapendo che lo show funziona sia sulla tv lineare, che su quella digitale ed in streaming”. E voi Che ne pensate? Commentate con noi le puntate sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

LEGGI ANCHE—> Bomba U&D, Svelato l’Inganno del trono over, Gemma distrutta e in lacrime costretta all’Addio alla trasmissione. L’annuncio sconvolge i Fan. Cos’è successo