Scuola

Al Liceo scoppia il “Figadvisor, la classifica delle più bombabili”. Boom di polemiche

Al Liceo scoppia il “Figadvisor, la classifica delle più bombabili”. Boom di polemiche

Se qualcuno di voi si è appassionato alla serie 13 reasons why, su Netflix, avrà una sensazione di dejà-vu: nella serie alcuni studenti creavano una specie di ‘premio’ ad ogni studentessa, dal miglior seno al miglior lato B. Le ragazze non la prendevano certo bene.

E un caso simile è scoppiato in una scuola di Bolzano, il Liceo classico Carducci, dove gli studenti hanno messo in piedi una specie di graduatoria con i voti sulle loro compagne. Un poco elegante ‘Figadvisor, dalla più alla meno bombabile’, per presentare questo Tripadvisor delle ragazze, come racconta il Corriere della Sera.

E le studentesse hanno reagito duramente: dopo aver visionato la ‘graduatoria’, nella quale c’erano anche alcune di loro, hanno scritto una lettera di protesta, si sono confrontate con il dirigente della scuola Andrea Pedevilla, e la lettera l’hanno affissa all’ingresso.

«Veniamo valutate con giudizi pesanti in base all’estetica e quanto siamo curate quel giorno, ogni difetto diventa motivo di scherno», si legge nella lettera. «Quello che ci chiediamo è: chi sono i nostri compagni per permettersi di giudicarci in questo modo? Siamo stufe di questo atteggiamento».

Lo stesso dirigente ha convocato i ragazzi, nel tentativo di stigmatizzare l’accaduto: «Ho voluto parlare con loro senza esagerare ma anche senza minimizzare – ha detto Pedevilla, scrive il Corriere – L’importante era far capire come stessero svalutando la dignità femminile.

Diventa necessario affrontare il tema di come ci si rivolge e si parla al mondo femminile». Il fatto che il testo della lettera, ora rimossa dalle classi, abbia fatto il giro d’Italia, non è andato giù alle ragazze, infastidite per l’eco mediatica. Ma il caso adesso sembra chiuso.

Continua a leggere

Seguici anche su facebook! Grazie!!!