Gossip

Alberto Matano scoppia a piangere in diretta: “Mia manca” “E’ il re del mio cuore” . Il presentare confessa tutto in lacrime

Alberto Matano è stato protagonista di un’intervista di Francesca Fialdini nel corso di Da noi a Ruota Libera, la trasmissione Rai che va in onda tutte le domeniche. Il famoso presentatore ha sfiorato più di una volta le lacrime davanti ai video che gli sono stati presentati durante il famoso gioco della griglia. Si è trovato quindi davanti una serie di numeri e, a ognuno di questi, era collegato un video che lo riguardava personalmente. Gli argomenti trattati sono stati sia personali che professionali, nonostante sappiamo benissimo come sia discreto sulla sua vita privata.

Il primo momento di commozione di Alberto Matano è avvenuto guardando un video fatto appositamente per lui dalla sorella e dai nipotini, che vivono a Milano. Il conduttore è lontano dalla famiglia calabrese da quando si è trasferito a Roma, mentre un altro fratello vive a Bruxelles. I tre sono molto legati e la sua gioia sono i nipotini. Tempo fa ha raccontato in un’intervista di quando, da giovane, ha sfiorato la possibilità di diventare padre. A quel tempo era pronto ad affrontarlo, oggi invece con gli impegni che ha non riuscirebbe a essere un genitore presente.

LEGGI ANCHE—> Bomba in Rai, Alberto Matano fatto fuori dalla sua “fidanzata”. Ecco chi condurrà La vita in diretta al suo posto

Più di una volta, durante la sua vita, si è domandato come sarebbero andate le cose se la gravidanza non fosse saltata. Ma Alberto Matano si dice felice della sua vita così com’è, senza rimpianti, contento della possibilità di essere un buono zio per i suoi nipotini. Gli stessi che lo fanno commuovere guardandoli in video. Ma se la famiglia per lui è così importante, il lavoro non è da meno. Francesca Fialdini gli ha mostrato il suo percorso televisivo, da quando era il volto del Tg1. Un video in particolare ha avuto un forte effetto sul giornalista, che si è lasciato prendere dalla malinconia.

Il video risale al 2019, quando Alberto Matano ha salutato i telespettatori del Tg1 annunciando che lo avrebbe lasciato per approdare a La Vita in Diretta. “Mi è arrivato il messaggio che la porta per me sarebbe sempre stata aperta, però mi emoziono ancora adesso perché è stato un momento di ruota. Per me loro sono una famiglia”. Ma la vita è fatta di cambiamenti, di crescita professionale e spesso per andare avanti bisogna lasciarci alle spalle anche ciò che ci fa stare bene. Così ha iniziato il suo nuovo percorso, inizialmente in compagnia di Lorella Cuccarini.

LEGGI ANCHE—> Scoop Bomba: Tina Cipollari si è sposata e non ha invitato Maria. Pronta all’Addio a Uomini e Donne, Fan sotto choc

Tra Alberto Matano e la famosa show girl la co-conduzione non ha dato buoni risultati e i due si sono separati accusandosi l’un l’altro. I dettagli del litigio non sono ben chiari, ma Lorella ha accusato più volte il suo collega di essere un maschilista. Nonostante questo, lui ha preso in mano la conduzione di La Vita in Diretta da solo, con estremo successo, permettendo alla trasmissione di essere un vero competitor per Pomeriggio 5 di Barbara D’Urso. La Cuccarini, invece, è sbarcata in Mediaset dove oggi è una professoressa del talent show Amici di Maria De Filippi.

Le parole di Francesca Fialdini

Molto belle sono state le parole che Francesca Fialdini ha voluto dedicare sui social all’amico Alberto Matano dopo questa intervista. La presentatrice ha nello specifico scritto: “Con @albertomatano ci si diverte sempre. Lo conosco dai tempi di #unomattina e dopo aver condotto insieme 3 edizioni del Premio Agnes lui è diventato per me #refelipedelmicorazón! ( Re del mio cuore) (special guest Lady Gaga)”. Parole molto semplici con le quali però la presentatrice di “Da noi…a ruota libera” ha voluto esprimere il grande affetto che prova per il presentatore e allo stesso tempo esternare il bellissimo rapporto che li lega. Commentate con noi la notizia sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News cliccando sulla stellina in alto a destra

Alberto Matano
Alberto Matano