Gossip

Batosta per Barbara D’Urso, La bomba di Dagospia, mollata dal suo agente. Cos’è successo

E’ sicuramente un periodo movimentato quello di Barbara D’Urso, sempre più spesso al centro della cronaca negli ultimi giorni. Oggi a far notizia è il fatto che la famosa presentatrice abbia abbandonato la sua agenzia. A lanciare la bomba è Dagospia che, però, non è riuscita a trovare risposta sui motivi che avrebbero spinto Barbarita e separarsi da LaPresse, con cui ha lavorato per molti anni. La separazione è indiscussa: sul sito dell’agenzia di volti noti del piccolo schermo, infatti, non compare più il nome della padrona di casa a Pomeriggio 5 e Live-Non è la D’Urso.

LaPresse è una famosa agenzia di Management guidata da Marco Durante. Tra i personaggi dello spettacolo che sono da lei rappresentati troviamo: Melissa Satta, Belen Rodriguez, Adriana Volpe, Gaia Bermani Amaral. E ancora: Giovanni Ciacci, Barbara Pedrotti, Laura Barth, Andrea Iannone, Rita dalla Chiesa, Monica Bertini, Ilenia Arnolfo, Gianluca Saragò e Piergiorgio Pirrone. Oggi, se cerchiamo la scheda sul sito riferita a Barbara D’Urso, troviamo uno spazio vuoto. Cosa sarà accaduto tra la regina del trash e la sua agenzia per spingerla a una decisione così drastica?

LEGGI ANCHE—> Lite assurda in Mediaset, Barbara D’Urso smaschera Uomini e Donne. “Vi prendono in giro, ecco la verità” Maria furiosa risponde così

Barbara D’Urso è sicuramente in fase di cambiamento. Da poco è stata al centro del gossip per la notizia della chiusura di Live-Non è la D’Urso, il salotto che va in onda ogni domenica sera. Nonostante questo, la conduttrice non si è data per vinta e ha ottenuto dai vertici Mediaset un prolungamento della sua trasmissione pomeridiana del giorno festivo, Domenica Live. Ci ha tenuto inoltre a precisare che lo stop è solo temporaneo e la sua trasmissione tornerà ad andare in onda il prossimo autunno. Staremo a vedere, intanto i problemi per Barbarita non finiscono qui.

C’è un’altra regina in Mediaset che sembra averla presa di mira. Si tratta di Maria De Filippi, che ha ottenuto in contratto il divieto a Barbara D’Urso di parlare delle sue trasmissioni e di ospitare i suoi personaggi. Negli ultimi giorni Barbara D’Urso è venuta meno ai patti e ha permesso a Pietro Delle Piane di fare delle illazioni su Temptation Island. L’uomo ha infatti affermato di aver recitato all’interno del reality, instillando dubbi sullo stesso show. Questo ha causato una denuncia da parte di Maria De Filippi e sicuramente ha portato a inacerbare il rapporto tra le due.

LEGGI ANCHE—> Guai per la D’Urso, la conduttrice chiede scusa a Maria de Filippi. Mediaset furiosa “Quel che è successo è imperdonabile”

Barbara D’Urso è stata anche chiamata a testimoniare sul caso AresGate, da lei affrontato più volte in televisione a seguito di alcune dichiarazioni fatte da Rosalinda Cannavò e Massimiliano Morra nella casa del Grande Fratello Vip. I due concorrenti hanno infatti parlato di una setta e di un Lucifero. “Se fossi rimasta, avrei fatto la sua fine – aveva detto la Del Vesco parlando nel corso del reality -. Tu non immagini cosa ho passato! Ero veramente sola, con il suo gesto Teo ha liberato anche me, altrimenti oggi non sarei più qui… che poi io non ci credo che sia stato un suicidio, sai? Tanto sappiamo bene chi è l’artefice di tutto questo schifo…”. Fateci sapere la vostra opinione commentando sul gruppo ufficiale di Temptation island di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM