Gossip

Bomba GF Vip, Alfonso Signorini spodestato: colpo di scena a Mediaset. Il fuorionda choc sul fratello di Dayane è l’ultima goccia. Cos’ha detto

Il Gran Fratello Vip dopo il calo di ascolti dell’ultima puntata si riprende una grossa fetta di pubblico, ma ciò non basta per battere la concorrenza del Commissario Ricciardi. A conquistare il primo posto nei dati auditel, infatti, è stata la serie TV con Lino Guanciale e Serena Iansiti. Un vero e proprio colpo di scena in quanto nessuno si aspettava un tale risultato. Insomma Signorini e il suo Gf Vip è stato ancora una volta battuto dalla Rai tanto da far pensare a stravolgimenti nel programma anche per le prossime edizioni.

GF Vip, Alfonso Signorini spodestato: colpo di scena a Mediaset

La trentottesima puntata del Gf Vip ha totalizzato 3.692.000 ascolti, mentre la serie TV “Il Commissario Ricciardi”, in onda su Rai 1, ne ha totalizzati 5.521.000 registrando uno share del 22.9%. Come sono andati gli ascolti degli altri programmi? Su Rai 2 hanno seguito NCIS 1.134.000, mentre su Italia 1 a guardare Trasporter: Extreme sono stati 1.636.000 di telespettatori. Presa Diretta su Rai 3 ha convinto 1.298.000 di telespettatori mentre su Rete 4, Quarta Repubblica,  è stata seguita da 1.283.000 di persone. La 7 e TV8, rispettivamente con Speciale Atlantide e 4 Ristoranti hanno chiuso la serata con 560.000 e 465.000 telespettatori.

Ma ad aggravare la situazione riguardo gli ascolti ci sono anche fatti incresciosi e battute infelici che lo stesso Signorini ha fatto tanto da meritarsi una invettiva sul Fatto quotidiano: “La gravità di quello che succede dentro la Casa del Gf Vip è direttamente proporzionale all’incapacità di Alfonso Signorini di gestire la situazione. Più le cose peggiorano, più lui va avanti “come se niente fosse”, ‘forte’ di ascolti che così male non sono. Bastano? Secondo il direttore di Chi e i ‘signori di Mediaset‘ evidentemente sì.

LEGGI ANCHE—> Alfonso Signorini nei guai, Coinvolto nella denuncia. “Deve andare via” Mediaset prende provvedimenti estremi. Fan sotto choc

È sufficiente non fare flop per andare in onda, purchessia? Questa settimana il Gf Vip ha definitivamente degenerato, con Alda D’Eusanio che ha mosso accuse gravissime contro il compagno di Laura Pausini. Sono arrivate querele. Anche per la rete. Dare un microfono a qualcuno e ‘offrirgli’ la telecamera affinché possa parlare a milioni di persone è un atto di responsabilità. Ed è giusto che, soprattutto se si continuano a scegliere consapevolmente personaggi ‘giusti’ per creare strappi, si paghi. Buon senso vorrebbe che, a questo punto, il GF Vip, dopo mesi di estenuante messa in onda con un accavallarsi mai visto di offese, frasi sessiste e razziste e fino a questo grave epilogo, chiudesse i battenti. In anticipo, almeno per provare a dare un segnale” .

Ma non se ne parla proprio anzi Signorini è scivolato in una nuovo caso dopo la frase infelice detta a Dayane Mello ieri sera, “la vita è breve”, che quanto a mancanza di tatto vince tutti i premi in gettoni d’oro della tv. Sui social in molti sono insorti: “ha ragione Alfonso, godiamo della vita finché ce n’è” e tutto un campionario di frasi tanto banali quanto giuste. Ma era proprio il caso di ribadirlo in diretta tv a una ragazza che ha perso il fratello di 27 anni da pochi giorni, in un incidente stradale?

Signorini, uomo di grande cultura e senza dubbio di fine intelletto, “si perde”. Ricopre un ruolo, quello di conduttore del Gf Vip, che non è il suo e scivola sempre di più in una ripida parete di ghiaccio. C’è da scommettere che sia il primo a sapere di trovarsi a gestire la peggior edizione di sempre quanto a contenuti e anche i vertici Mediaset ne sono consapevoli, tanto da far presagire un cambio quanto prima. E voi che ne pensate? Commentate con noi sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News cliccando sulla stellina in alto a destra

LEGGI ANCHE—> Bomba Gf Vip, Alda D’Eusanio sbotta dopo essere stata cacciata e lascia tutti sotto choc. Ecco cosa ha confessato