Gossip

Bufera in Rai, Aggressione assurda in diretta Tv, Alberto Matano distrutto “Ha avuto un pugno in faccia”. Telespettatori sotto choc

alberto-matano-piange-a-domenica-in

Putiferio a La Vita in diretta di Alberto Matano. Una aggressione subita in diretta tv ha scosso i numerosi fan del programma di Rai 1. Un’inviata e un cameramen de “La vita in diretta” sono stati aggrediti in diretta mentre realizzavano un servizio per la trasmissione. I due erano a Colleferro, fuori dalla villa della Famiglia Bianchi. Marco e Gabriele Bianchi sono attualmente in carcere accusati dell’omicidio di Willy Monteiro.

Nell’ultima puntata de “La vita in diretta” su Rai 1 , i due collaboratori di Alberto Matano se la sono vista brutta. L’inviata Ilenia Petracalvina e il suo cameraman si trovavano a Colleferro, fuori alla casa dei genitori dei fratelli Bianchi, Marco e Gabriele, in carcere con l’accusa dell’omicidio di Willy Monteiro, ma la situazione ad un certo punto è degenerata ed è finita in rissa.

LEGGI ANCHE—> Alberto Matano chiude La Vita in diretta in lacrime. Lo sfogo: “Ecco perché mi faranno fuori, è per una cosa che ho detto”

La vita in diretta a Colleferro: aggrediti inviata e cameraman

I due collaboratori di Alberto Matano erano andati lì in particolare per chiedere spiegazioni sulla frase pronunciata un anno fa dalla madre dei due ragazzi in carcere riguardo il ventunenne ucciso di botte. La signora aveva detto, con riferimento al povero Willy, che era stato messo in prima pagina “manco fosse morta la regina”.

Nel filmato mostrato al pubblico de “La vita in diretta” si vede che la giornalista tenta di fare qualche domanda alla madre dei Bianchi, affacciata alla finestra, ma la donna è andata su tutte le furie. A quel punto, è uscito il padre dei due ragazzi, che si trovano attualmente in prigione, e, fuori di sé, ha colpito l’operatore di Matano con un pugno in faccia.

LEGGI ANCHE—> Roberta Capua al veleno contro Matano: Sta li senza merito, mi ha fatto fuori. Ecco il retroscena che non sapete

L’inviata ha spiegato che il cameraman ha ricevuto un colpo tra la guancia e l’orecchio. Lei ha avuto paura quando ha sentito lo zio dei fratelli Bianchi che incitava il padre a liberare i cani. Lì Petracalvina ha temuto che la situazione degenerasse ulteriormente e finisse male. I due si sono affrettati ad andare in auto e a ripartire il tutto sempre ripreso dalle telecamere rimaste accese.

Medicato al pronto soccorso, il cameraman ha ricevuto una prognosi di tre giorni. Matano, scosso per la grave aggressione verbale e fisica, l’ha definita un gesto inaccettabile e ha ringraziato i colleghi che hanno espresso solidarietà, sottolineando che stavano solo facendo il loro lavoro. Insomma un fatto davvero assurdo che ha molto scosso tutti i fan della trasmissione.

LEGGI ANCHE—> Dramma Ballando con le Stelle, Milly Carlucci stravolta: Addio assurdo all’ultimo minuto. “Brusche divergenze. E’ finita”

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere commentando sul gruppo ufficiale di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM 

 

alberto-matano-piange-a-domenica-in
alberto-matano-piange-a-domenica-in