Fatti

Choc all’Assemblea di Istituto: 14enne legata a un palo, quel che le fanno dopo è treme

Choc all’Assemblea di Istituto: 14enne legata a un palo, quel che le fanno dopo è tremendo

Durante un’assemblea di istituto alcuni ragazzi di una scuola superiore di Pistoia hanno legato una loro compagna ubriaca e le hanno ricoperto il volto di scritte con un pennarello. E’ accaduto al liceo artistico Petrocchi. Poco dopo sono intervenuti gli insegnanti e la preside. La giovane è stata accompagnata al pronto soccorso. Sulla vicenda indaga la Digos, che ha già acquisito i video girati con i telefonini da alcuni ragazzi.

Secondo quanto si apprende, la giovane, un’alunna di prima liceo, aveva portato alcol all’assemblea, che si svolgeva nello spazio espositivo dell’ex Breda.

Qui si è ubriacata fino a perdere i sensi. Un gruppo di compagni allora avrebbe approfittato del suo stato psicofisico alterato: l’avrebbe legata a un palo con dello scotch e le avrebbe scritto frasi volgari sul viso.

Poco dopo sono intervenuti degli insegnanti e la preside, avvertiti da altri studenti. La giovane ubriaca è stata accompagnata al pronto soccorso dell’ospedale di Pistoia.

Sulla vicenda indaga la Digos che avrebbe già acquisito dei video girati con i telefonini da alcuni ragazzi che hanno assistito all’episodio di bullismo.