Fatti Fatti Esteri

Denise Pipitone, la Tv Russa lancia l’esclusiva: Pronti i risultati del Dna. E’ lei o no?

Denise Pipitone

Denise Pipitone, la verità è vicina: il sangue di Olesya Rostova è stato prelevato e i risultati sono già arrivati ma la Tv russa li mantiene segreti per trasmetterli in indiretta tv. Insomma già si sa se la ragazza russa orfana e rapita 17 anni fa sia o no Denise Pipitone ma noi lo sapremo solo lunedì.  Fino ad oggi la famiglia di Denise Pipitone ha mantenuto un profilo basso perché negli ultimi 17 anni le speranze trasformate in illusioni sono state troppe. Ma ormai la verità sulla ragazza che in questo gironi è apparsa sulla principale tv russa alla ricerca della sua vera famiglia sta per essere svelata.

Due giorni fa infatti è stato prelevato ufficialmente un campione di sangue di Olesya Rostova e la risposta dovrebbe essere arrivata già nella giornata odierna considerando anche il clamore intorno alla storia che avrà spinto a velocizzare il tutto. Però noi italiani sapremo tutto lunedì. Succederà ancora una volta nella trasmissione tv ‘Let them talk’ (‘Lasciali parlare’) sul Primo Canale russo, la stessa che ha raccolto la testimonianza della ragazza.

Ultim’ora Denise Pipitone, Il Gruppo sanguigno coincide. Piera Maggio ringrazia tutti. Cosa sta succedendo

Attorno alle 17 italiane di lunedì 5 aprile, sarà comunicato il risultato del test del sangue che nel caso di compatibilità dovrebbe poi portare a quello del Dna. Gli autori del programma russo non hanno voluto svelare nulla si più per mantenere alta l’attenzione sul caso, ma tra qualche giorno sapremo tutto. In Italia l’esito degli esami sarà tramesso sia dalla Rai alla Vita in diretta, sia da Mediaset a Pomeriggio 5. Insomma un appuntamento imperdibile per chi vuole sapere se la piccola Denise è stato ritrovata oppure si è trattata dell’ennesima segnalazione falsa.

Denise Pipitone, la mamma conferma di non avere peso la speranza. Cosa emerge dal confronto dei volti?

Alla diretta tv era stato invitato l’avvocato della famiglia Pipitone, Giacomo Frazzitta, che però non ha voluto volare fino a Mosca e parteciperà alla trasmissione via Skype. Non è certo invece che possa essere collegata anche Piera Maggio, la mamma di Denise, che si sta rimettendo dopo un problema di salute. Frazzitta, parlando all’AdnKronos, aveva confermato che faranno di tutto per accertare la verità ma senza forzature. E questa mattina il programma di Rai1 ‘Storie Italiane’ ha mandato in onda un  audio registrato da Piera Maggio: “La speranza di poterla trovare e riabbracciare non l’abbiamo persa e mai la perderemo”, ha detto.

Ieri però a ‘Pomeriggio Cinque’ il criminalista forense Salvatore Musio ha messo a confronto le foto di Denise Pipitone e Olesya Rostova. Ha confermato che esiste in effetti una certa somiglianza nell’attaccatura dei capelli, così come è somigliante la concavità del naso a destra. “Ma per capire se sia lei avremmo bisogno di analizzare i lobi delle orecchie”. E comunque le labbra sembrano differenti al pari della forma del volto. In ogni caso una famiglia russa che aveva denunciato la scomparsa della figlia e sperato che fosse Olesya, ha accertato che in realtà non può essere lei. Quindi la speranza continua.  Entra anche tu nel gruppo ufficiale di Chi l’ha visto

LEGGI ANCHE—> Angela Celentano, dopo 24 anni la confessione choc di una testimone: “So chi prese la bambina, ecco cosa le è successo”

Denise Pipitone
Denise Pipitone confronto