Gossip

++ E’ nato il Royal Baby: E’ un maschietto ++

++ E’ nato il Royal Baby: E’ un maschietto ++

Meghan Markle, duchessa di Sussex, ha cominciato il travaglio preparandosi per il parto e l’arrivo del royal baby. Lo riferisce Sky News citando proprie fonti. Per settimane la data della nascita del primo figlio di Meghan e Harry è rimasta riservata.

La notizia del parto in corso è stata confermata poi da un comunicato ufficiale di Buckingham Palace. Confermata anche la nascita del bebé, è un maschietto. Il bambino, il primo della coppia, sarà settimo in linea di successione al trono britannico

Tutto il mondo guarda al Frogmore Cottage in queste ore. Meghan Markle ha appena dato  dato alla luce il suo Royal Baby. E mentre cresce l’attesa per vederlo, sul web circolano foto esclusive di quando la duchessa di Sussexera una bambina. Dopo gli scatti hot di quando aveva solo vent’anni, ecco che il Daily Mail pubblica le immagini di quando era neonata tra le braccia della mamma.

L’album di famiglia è stato condiviso sui social qualche settimana fa, ma ora che il figlio del principe Harry sta per nascere cresce la curiosità per l’aspetto e il colore della pelle. Meghan da bambina era palesemente mulatta e aveva i capelli ricci e voluminosi. L’ex attrice di “Suits” infatti ha sangue afroamericano nelle vene. Qualche giorno fa il dj Chris Evans ha annunciato in radio la nascita di una bambina “abbronzata”, salvo poi essere smentito da Buckingham Palace. Come reagirà la regina Elisabetta alla vista di un bisnipote di colore?

Intanto, le immagini di Meghan scattate negli anni Ottanta fanno tenerezza. Ben presto quella bambina dallo sguardo vivace avrebbe visti realizzati tutti i suoi sogni e sarebbe diventata famosa in tutto il pianeta. Molti ammiratori, ma anche tanti detrattori, come per tutte le personalità influenti. Il suo personaggio sta cambiando radicalmente la monarchia britannica e il suo temperamento non è ben accetto in molti casi.

L’ultima scelta che ha fatto discutere riguarda l’acquisto di una casa in California, il suo Paese. «Vuole far crescere il bambino in un ambiente meno restrittivo. E lì sicuramente può respirare meglio», fa sapere una fonte vicina alla duchessa. Sempre più lontana dalla Famiglia Realediventerà la Regina di Los Angeles.