Scuola

M5S cede sulla Regionalizzazione: “Si farà ma saremo garanti della scuola del Sud”. Le novità

M5S cede sulla Regionalizzazione: “Si farà ma saremo garanti della scuola del Sud”. Le novità

“Il Movimento di condoni non ne fa e non ne farà mai: troviamo assurdo che, quando si parla di tasse, il primo pensiero di qualcuno sia fare dei regali ai grandi evasori. Per noi i grandi evasori vanno in carcere!”.

Lo scrive su Facebook il vicepremier e leader 5 Stelle Luigi Di Maio. “Sulla flat tax aspettiamo ancora le coperture. Non c’è un piano, ma per noi si fa. Basta che per farla non si aumenti l’Iva”, aggiunge.

Regionalizzazione /Autonomia, Di Maio: “La faremo, ma non spaccherà il Paese” – Quanto all’Autonomia, Di Maio spiega che è “nel contratto e si farà, ma sarà un’Autonomia per tutti gli italiani, equilibrata e giusta. Di spaccare il Paese in due e lasciare il Centro-Sud isolato non se ne parla. Se mio figlio va a scuola deve avere le stesse opportunità degli altri bambini. Insomma, facciamo le cose fatte bene e il Movimento 5 Stelle ne è il garante”.

Salario minimo, Di Maio: “Evitare frattura, accordo con sindacati e imprese” – In un’intervista a Il Mattino, Di Maio parla inoltre di salario minimo.

“Abbiamo già detto che vogliamo costruirlo con le parti sociali e datoriali – spiega il vicempremier -. Noi col salario minimo vogliamo evitare che si crei una frattura sociale nel Paese. Credo che anche le imprese siano consapevoli che non è ammissibile che il 30% dei salari sia sotto i 9 euro lordi”.



Continua a leggere

Seguici anche su facebook! Grazie!!!