Gossip

Maria de Filippi nella bufera, Scottanti rivelazioni. Lei: “Adesso denuncio” Cosa è accaduto

Maria de Filippi nella bufera, Scottanti rivelazioni. Lei: “Adesso denuncio” Cosa è accaduto

Nonostante la pausa estiva, il programma di Canale 5 ‘Uomini e Donne’ si trova al centro di una caotica discussione social che rischia di compromettere gli equilibri tra ex concorrenti e autori del format di Maria de Filippi.

La polemica è nata dopo che diversi protagonisti della trasmissione ne hanno criticato alcuni meccanismi e puntato il dito contro la sua storica autrice Raffaella Mennoia. Viste le dichiarazioni che annunciavano scottanti rivelazioni, la redazione del dating show ha voluto chiarire la sua posizione diffondendo un comunicato che esprime le intenzioni di Maria De Filippi e di tutta la squadra che da anni lavora al programma.

Il comunicato della redazione di Maria De Filippi dopo il caos scoppiato a Uomini e Donne

Attraverso i canali social Facebook e Instagram, la redazione ha diffuso un comunicato che chiarisce la posizione degli autori e dunque anche di Maria De Filippi che del programma ‘Uomini e Donne’ è pure volto da ben venti anni, oltre che ideatrice.

“Recentemente si leggono sui social, a proposito di Uomini e Donne, svariate sciocchezze. Alcune innocue e altre più equivoche, dove si promettono chissà quali grandi rivelazioni, che poi purtroppo non arrivano mai. Ora, noi vogliamo e dobbiamo essere ben pazienti, ma fino ad un certo punto…oltre al quale diventa d’obbligo far partire diffide e denunce”, si legge nella prima parte della nota che prosegue:

“La morale purtroppo è sempre questa: a chi ha deciso di partecipare al programma cercando una soluzione per la vita che poi non è arrivata (non ci siamo mai posti come risolutori di vita),  è rimasto un indigeribile amaro in bocca che fa scrivere grandi sciocchezze”. Infine: “Lasciamo a voi che leggete il compito di saper individuare i “rosiconi” e vi auguriamo un felice agosto 2019. La produzione anche a nome di MDF”.

Uomini e Donne, Teresa Cilia contro Raffaella Mennoia

“Queste minacce, queste diffide. Dove siamo arrivati? A minacciare le persone?”: questo il commento dell’ex tronista Teresa Cilia che si era scagliata contro Raffaella Mennoia, alcuni episodi presumibilmente accaduti dopo il suo trono.

“Io ho parlato di una singola persona e non di un intero staff. Io non ce l’ho con la redazione, ma con una persona. Se devo ringraziare qualcuno, è la padrona di casa, che è lei che mi ha permesso di fare Uomini e Donne, Temptation Island, e a sua volta offrirmi un lavoro dove mi pagava lei, non Raffaella”, aveva affermato Teresa confermando i pessimi rapporti intercorrenti con l’autrice che, dal canto suo, con un post Instagram aveva lasciato intendere di voler sporgere denuncia.

Nei giorni scorsi anche Mario Serpa aveva polemizzato con la redazione dopo aver visto la foto di alcuni autori di Uomini e Donne in vacanza con Claudio Sona, suo ex compagno e primo tronista gay, poi accusato di essere sempre stato legato all’ex compagno Juan Fran Sierra anche nei mesi della sua partecipazione al programma.

Continua a leggere

Seguici, basta un like!