Fatti Esteri

Miracolo per Schumacher: “E’ cosciente” la rivelazione dall’ospedale di Parigi

Miracolo per Schumacher: “E’ cosciente” la rivelazione dall’ospedale di Parigi

Come è noto, l’ex campione di Formula Uno, Michael Schumacher, nella giornata di ieri, 10 Settembre è stato trasportato nell’ospedale parigino ‘Georges Pompidou’ al fine di sottoporsi ad una cura sperimentale , probabilmente, a base di cellule staminali.

Angelo Viscovi, ecco cosa starebbe avvenendo a Parigi

A distanza di quasi 6 anni dal tragco incidente sulle alpi francesi, Michael Shumacher in queste ultime ore è stato trasferito in un noto ospedale di Parigi, dove verrà sottoposto ad una cura sperimentale ‘top secret’, a base, si vocifera, di cellule staminali.

Angelo Vescovidirettore scientifico dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza, a tal proposito rivela cosa starebbe succedendo in queste ore:

‘È POSSIBILE CHE SI CERCHI DI INFONDERE QUALCHE TIPO DI CELLULA NEI VENTRICOLI CEREBRALI, TECNICAMENTE ORMAI È UN INTERVENTO QUASI DI ROUTINE, CHE ANCHE NOI UTILIZZIAMO NEI TEST SUI PAZIENTI CON SCLEROSI MULTIPLA’

poi prosegue, dichiarando che l’infusione di queste cellule potrebbero portare dei benefici, ‘tecnicamente parlando’, anche ad una persona in stato di coma:

‘LÌ LE CELLULE RIDUCONO L’INFIAMMAZIONE, E RILASCIANO SOSTANZE NUTRITIVE CHE TEORICAMENTE POTREBBERO DARE DEI BENEFICI ANCHE PER UNA PERSONA IN COMA. PERSONALMENTE NON SONO CONTRARIO A QUESTO TIPO DI TENTATIVI, PURCHÈ SIANO FATTI SOTTO IL CONTROLLO DI UN COMITATO ETICO, IN SICUREZZA PER IL PAZIENTE E NEL RISPETTO DELLE LEGGI, COME SICURAMENTE STA AVVENENDO A PARIGI’

Il Dottor Vescovi però si sofferma anche dai rischi che potrebbero derivare dalla notizia, ovvero innanzitutto il rischio che il ricovero dell’ex campione di Formula 1, diventi una caso mediatico, e in secondo luogo, che ciò potrebbe dare inizio alla ‘nascita di cliniche che offrono trattamenti campati in aria, magari in paesi meno controllati del nostro o della Francia’.



Un rischio che, conclude direttore scientifico dell’IRCCS Casa Sollievo della Sofferenza potrebbe essere evitato ‘investendo in un test fatto a regola d’arte, per cui non servirebbero molti fondi e che potrebbe dare indicazioni utilissime, visto quanti pazienti in coma ci sono’.

Le Parisien, un testimone anonimo rivela: ‘E’ cosciente’

Tutti i fan in queste ore sono col fiato sospeso, chiedendosi ad oggi quali siano le effettive condizioni del Pilota di Formula 1. Ciò che è noto è che attualmente Schumacher è ricoverato presso l’unità cardiologica dell’ospedale europeo ‘Georges Pompidou’.

Inoltre secondo quanto riportato da ‘News Republic’ che ha ripreso un trafiletto da ‘Le Parisien’, un testimone voluto restare anonimo e che opererebbe nell’ospedale dove attualmente è stato trasferito il pilota, lascia ben sperare sulle sue condizioni:

‘POSSO ASSICURARE CHE È COSCIENTE’

Un barlume di speranza, quindi per il campione. Si attendono però, chiaramente bollettini medici ufficiali.

Continua a leggere

Seguici, basta un like!