Fatti

Prendete i cappotti, in Italia sta arrivando il vortice Russo

Prendete i cappotti, in Italia sta arrivando il vortice Russo

 

Non è ancora finita.

 Dopo la grandine e le tempeste di queste ultime ore, è in arrivo una nuova ondata di temporali.

Nel weekend, infatti, un’incursione dalla Russia porterà altro maltempo e temporali, ancora una volta sulle Regioni adriatiche a partire dal Nordest.

“Nel corso del fine settimana – fanno sapere gli esperti de ‘IlMeteo.it’ – un afflusso di correnti instabili in discesa dall’Europa nordorientale provocherà un deciso e rapido peggioramento del tempo su alcuni settori dell’Italia”.

SABATO 13 

“Già dalle prime ore della mattina ci aspettiamo un aumento delle nubi al Nordest, segno inequivocabile dell’arrivo di violenti temporali che colpiranno in particolare Veneto, Friuli Venezia Giulia e Romagna. Col passare delle ore – avvertono gli esperti – il maltempo scivolerà verso Sud investendo i settori adriatici tra Marche, Abruzzo e Molise”.

Attenzione

“Sulle coste marchigiane saranno possibili eventi meteo localmente estremi come nubifragi e grandinate accompagnati da forti colpi di vento. Sul resto del Paese prevalenza di sole”.

DOMENICA 14

Per questa giornata, “il fronte instabile farà sentire i suoi effetti sulle regioni del Sud con ancora possibili rovesci localizzati tra Puglia, Campania, basso Lazio e Calabria. Altrove le condizioni meteo sono previste in deciso miglioramento con il ritorno del sole e un aumento generalizzato delle temperature”.