Fatti Scuola

Tragedia in classe: La maestra Raffaella si accascia e muore davanti agli alunni. Terribile cosa è accaduto

Tragedia in classe: La maestra Raffaella si accascia e muore davanti agli alunni. Terribile cosa è accaduto

Una insegnante di 55 anni, Raffaella Barbuzza, è morta ieri a Palermo, stroncata da un improvviso malore mentre era nella scuola in cui insegnava: è successo nella giornata di ieri appunto, quando Raffaella è andata a scuola per caricare i risultati delle prove Invalsi dei suoi alunni e si è sentita male. Inutili i soccorsi del 118: poco dopo il malore, la maestra non ce l’ha fatta e ha perso la vita.

Una tragedia per l’istituto, il Giovanni XXIII Piazzi«La nostra comunità è stata sconvolta da un’immane tragedia. La nostra cara insegnante, Raffaella Barbuzza, ci ha lasciati improvvisamente mentre si apprestava a svolgere il suo servizio pomeridiano nella scuola primaria Trieste – 

le parole della dirigente, Aurelia Patanella – Il dirigente, i docenti, il personale Ata unitamente a genitori e allievi sono devastati ed esprimono alla famiglia i più sinceri sentimenti di affetto e solidarietà».

Così si legge sul sito della scuola:

Ieri la nostra Comunità è stata sconvolta da un’immane tragedia.
La nostra Cara Insegnante, Raffaella Barbuzza, ci ha lasciati improvvisamente, mentre si apprestava a svolgere il suo servizio pomeridiano nella scuola primaria Trieste.
Il Dirigente, i Docenti, il Personale ATA unitamente a Genitori e Allievi, devastati, esprimono alla famiglia i più sinceri sentimenti di affetto e solidarietà.

Ciao Raffaella,
donna di eccezionali qualità, il tuo esempio di docente appassionata, corretta, coinvolgente, rimarrà nell’imperitura stima e affetto con cui sempre Ti ricorderemo.

Tanti i messaggi di cordoglio apparsi per Raffaella sui social network. “Sicuramente sei con Gesù, gli angioletti avranno una specialissima maestra”, ha scritto Ersilia; “Un’insegnante esemplare”, l’ha ricordata Giorgia. I funerali saranno celebrati nella chiesa di San Michele Arcangelo, domani mercoledì 8 maggio alle ore 9.30. Le lezioni nel plesso Trieste inizieranno in ritardo, alle 11:30, per consentire la partecipazione a tutti alle esequie.

Continua a seguirci, basta un like

Leggi anche: Maestra pubblica lo stipendio su Fb: Sconosciuto le riempie la classe di regali