Scuola

Addio alla Prof Giovanna, morta di crepacuore. In un mese ha perso mamma e figlio. Aveva solo 53 anni

Addio alla Prof Giovanna, morta di crepacuore. In un mese ha perso mamma e figlio. Aveva solo 53 anni

Tre lutti in 36 giorni, dramma senza fine per la famiglia scledense Gianesini. Domani, venerdì 7 giugno saranno celebrati alle 14.30 i funerali  di Giovanna Gianesini, scomparsa a 53 anni all’ospedale di Santorso.

Docente all’università di Verona, la donna sul letto d’ospedale ha accusato due strazianti dolori: il 6 aprile scorso per la scomparsa della mamma Adriana (92 anni)  e il 27 aprile per la tragica morte, a soli 25 anni, del figlio Andrè, in un incidente stradale negli Stati Uniti dove si trovava per studio e lavoro.

Due lutti che hanno aggravato nella donna lo stato di salute. Il cuore della professoressa non ha retto infatti al dolore, in particolar modo per la perdita del primo figlio, che si era trasferito lontano e a cui non ha potuto neanche dire addio, ma anche per la perdita della mamma, che aveva vissuto gli ultimi giorni della sua vita senza di lei.

Tre lutti che hanno colpito la famiglia e lasciati soli con il padre, gli altri due figli di Giovanna: due gemelli 18enni, Emily e Richard, che vivono in California con il papà Michael Odu, anche lui docente universitario.

Giovanna Gianesini ha lasciato a Schio il fratello Marco, noto avvocato. Anziché fiori al funerale i familiari invitano  alla raccolta fondi per istituire una borsa di studio dedicata al giovane  Andrè Gianesini.

Leggi anche: Al via #Tuttomeritomio: Bonus per studenti meritevoli di 4000 euro annui. Domande entro luglio

Continua a leggere

Seguici, basta un like!