Scuola

Addio all’insegnante Sandra: Solo 44 anni e due bimbi. I colleghi: “Non abbiamo pace, un vuoto incolmabile”

Addio all’insegnante Sandra: Solo 44 anni e due bimbi. I colleghi: “Non abbiamo pace, un vuoto incolmabile”

SAN VITO – Comunità in lutto per la morte di Alessandra Maniglio, insegnante di 44 anni, avvenuta sabato. Un tumore l’ha strappata all’affetto dei suoi cari nel giro di pochi mesi: lascia il marito Simone, i figli Giovanni Paolo e Gabriele, parenti e tanti amici. Grande la commozione ha suscitato la triste notizia tra colleghi insegnanti e studenti, che l’hanno sempre considerata una docente corretta e ligia.

La Maniglio, che insegnava matematica e fisica al liceo Le Filandiere dal 2007, proveniva da Galatina, in Puglia, e si era trasferita qui in città proprio per insegnare nella scuola superiore. Qualche anno prima, nel 2001, aveva sposato Simone Contaldo, dipendente in un’azienda di Villotta, e dalla loro unione sono nati Giovanni Paolo di 13 anni e Gabriele di 11 anni.

Tante le manifestazioni di cordoglio sui social. Così scrive la sua dirigente scolastica: “Con immenso dolore comunico che la Prof.ssa Alessandra Maniglio ci ha lasciati, nella notte di sabato 20 luglio. Il Liceo “Le Filandiere” esprime la più sentita partecipazione e vicinanza al marito, ai figli, alla famiglia tutta e agli amici.

Ricordiamo con grande affetto la Prof.ssa Alessandra, docente stimata e preparata, promotrice e referente di numerose attività e progetti scolastici, valida collaboratrice nelle azioni di sistema e di ampliamento e consolidamento dell’Offerta Formativa, ma soprattutto insegnante appassionata e capace di profonda relazione formativa ed educativa con i suoi studenti.

Ci mancherà terribilmente e sappiamo che niente riuscirà a colmare il vuoto che lascia nelle nostre aule, nei corridoi e in sala insegnanti, e soprattutto nei nostri cuori; ma vogliamo raccogliere, custodire e coltivare la preziosa eredità che ci lascia con il suo grande esempio professionale e umano, il calore dell’amicizia che ci ha fatto sentire e il suo sorriso…” Il Dirigente Scolastico Carla Bianchi

E Ancora: Alessandra Maniglio….oggi l’ ultimo saluto alle 16.30 a Madonna di Rosa…ieri la chiesa era stracolma perché tu hai lasciato un grande segno dentro di Noi…Noi che abbiamo la tua giovane età..Noi che vogliamo Vivere con la stessa forza e determinazione ….Noi oggi vogliamo ricordarti con quello stesso sorriso che avevi in ogni circostanza …Vivrai in eterno nei nostri cuori e sii orgogliosa perché i tuoi figli e Simone sono straordinari come te…. Ciao Sandra…….T.V.B.

Alessandra Maniglio sei volata via in punta di piedi, con la dignità che ti ha sempre contraddistinto ma la tua FORZA e la tua grinta è per noi tutti un grande ESEMPIO…Ho avuto la fortuna di condividere tanti momenti insieme a te e ai nostri figli …….Non esiste un perché…..non esiste una spiegazione a tutto questo….La su avevano bisogno di TE e tu sei andata via…….ma nel nostro ❤️ ….tu ci sarai per sempre Sandra….R.I.P ..

Continua a leggere

Seguici, basta un like!