Fatti

Bufera in Mediaset, Gerry Scotti fatto fuori, al suo posto Enrico Papi. “Gli hanno tolto tutti i programmi”. Ecco perché

enrico papi gerry scotti

Arriva lo stop a Gerry Scotti e si è alla disperata ricerca di un format preserale che possa sostituirlo, alla cui conduzione ci sarà Enrico Papi. Queste le indiscrezioni lanciate da Tv Blogo o almeno è ciò che sta cercando di fare Enrico Papi che pare essere alla disperata ricerca di un format per il preserale di Canale 5. Lo vediamo tutti,  ed è letteralmente così grazie alle curve degli ascolti minuto per minuto che TvBlog pubblica spesso, modo questo migliore per capire a vista d’occhio l’andamento degli ascolti più ancora dei numeri nudi e crudi, come fatichi il preserale di Canale 5.

Fatica anche se è iniziata la nuova serie di Caduta libera condotta dal buon Gerry Scotti, schiacciata da una Reazione a catena che fa numeri clamorosi sia per l’azzeccato meccanismo del format, sia per la bravura del suo conduttore Marco Liorni, sia per il fatto che questo programma ha creato l’abitudine presso il pubblico televisivo visto il fatto che è in onda da mesi e per tante stagioni televisive.

LEGGI ANCHE—> Dramma Gerry Scotti, il conduttore in lacrime: “Mi hanno cacciato. Non me l’aspettavo. Ecco cos’è successo”. Fan sotto choc

Caduta libera e Gerry Scotti hanno pagato anche il fatto di essere andati in onda con repliche per tutta l’estate, creando un certo senso di disorientamento presso il pubblico televisivo, non favorendo quel distacco fra repliche e puntate inedite forse necessario. Ma detto questo con l’approdo di Papi a Mediaset, anzi per la verità dovremmo parlare di ritorno già da subito con una manciata di puntate inedite del format Scherzi a parte che verrà diffuso la domenica sera su Canale 5, si cercherà di dare nuova linfa al preserale della rete ammiraglia di casa Mediaset, fascia oraria questa finora presidiata dai soli Gerry Scotti e Paolo Bonolis (che tornerà con il suo Avanti un altro ad autunno inoltrato).

L’idea di cercare di inserire un terzo incomodo tra Scotti e Bonolis nel preserale di Canale 5 è probabilmente giusta, resta da capire se questo nuovo personaggio possa avere il profilo di un conduttore che ha già navigato e parecchio da quelle parti (ricordiamo il Sarabanda alle otto di sera su Italia 1) oppure se fosse necessario un personaggio completamente nuovo.

LEGGI ANCHE—> Brutta Batosta per Gerry Scotti, Fatto fuori da Mediaset. Maurizio Costanzo rivela: “Ecco perché si sono scocciati di lui”. Fan increduli

Ma sicuramente, conduttore a parte, resta fondamentale la scelta del format giusto, essendo la fascia del preserale, come diceva giustamente uno che di televisione se ne intende ovvero Giorgio Gori, è il tuorlo d’uovo della tv. Per questo motivo Enrico Papi sarebbe alla disperata ricerca di un format che possa navigare con soddisfazione di tutti, rete e pubblico, in quell’importantissimo slot orario e che possa recuperare quanto perso da Scotti con Caduta libera. Ricerca che al momento ci dicono sia ancora infruttuosa.

Curioso registrare che il format che sta spopolando su Rai 1 attualmente, cioè Reazione a catena, sia stato portato in Italia proprio da Enrico Papi, magari sarà fortunato anche stavolta a trovarne uno ugualmente forte, in bocca al lupo prode Papi. E voi che ne pensate? Enrico Papi sarà un degno sostituto di Gerry Scotti ( che sappiamo essere stato fatto fuori anche da Striscia la notizia)? Fatecelo sapere sul  gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News cliccando sulla stellina in alto a destra

LEGGI ANCHE—> Alberto Matano cena romantica con la famosa, giovane e bellissima collega . Con chi lo hanno beccato, Fan in delirio

enrico papi gerry scotti
enrico papi gerry scotti