Fatti

La pasta del cornuto, un’antica ricetta Napoletana. Pochi ingredienti, pronta subito e buonissima

pasta del cornuto

La pasta del cornuto, antica ricetta Napoletana. Pochi ingredienti e pronta subito. Una delle paste più comuni al mondo, semplice e buona. La pasta del cornuto è il primo piatto della solitudine e della poca voglia di cucinare. Tutto parte dal fatto, che anni fa, la donna non essendo emancipata come oggi, aveva pochi obblighi e doveri, ovvero rassettare e pulire casa, fare la spesa e cucinare per il marito e la famiglia.

Quando un uomo vedeva nel proprio piatto un po’ di pasta scaldata insaporita con del semplicissimo burro, iniziava ad insospettirsi e a domandarsi cosa avesse impedito alla moglie di preparare un piatto più elaborato e ricco d’ingredienti. L’unica risposta plausibile a quei tempi era il tradimento, per cui una donna impegnata in un intrattenimento amoroso extraconiugale non aveva il tempo necessario per dedicarsi alla spesa e alla cucina, così per rimediare portava in tavola un piatto di pasta semplice, povero e veloce, candidando così automaticamente il marito a concorrere per il titolo di “cornuto del mese”.

Si narra infatti che questo piatto sia nato proprio da una donna infedele, che dopo essersi divertita a letto con un altro uomo correva a preparare la pasta al burro per il marito. Oggi, fortunatamente, con l’emancipazione della donna ormai impegnata nel lavoro e nel sociale, certi pensieri non appartengono più alla sfera culinaria, così un bel piatto di pasta al burro può finalmente ritenersi un’ottima e saporita ricetta last-minute e non un marchio per uomini traditi. Vediamo insieme cosa occorre.

PASTA DEL CORNUTO, INGREDIENTI PER 4 PERSONE

  • 400 g di spaghetti
  • 150 g di burro
  • 80 g parmigiano grattugiato
  • pepe nero q.b. (a piacere)
  • sale q.b.

PROCEDIMENTO

In una pentola alta, portare a bollore abbondante acqua e cuocere la pasta aggiustando si sale.cDividere il burro in quattro pezzetti uguali e posizionarlo in quattro piatti. Scolare la pasta al dente, conservando un po’ d’acqua di cottura. Far sciogliere il burro con il calore della pasta e con qualche cucchiaio d’acqua di cottura, facendo amalgamare bene la pasta con il condimento.

Aggiungere il formaggio in ogni piatto, continuando a girare, così da formare una crema intorno alla pasta. Spolverare con una manciata di pepe nero se preferite. Continua a leggere Piuricette.it e iscriviti al gruppo Facebook Masterchef ricette e trucchi degli chef e metti un like alla pagina Facebook    di PiuRicette.it

pasta del cornuto
pasta del cornuto