Gossip

Cesare Bocci choc: “Addio al Commissario Montalbano. Ecco la verità sulla decisione Rai e sull’abbandono di Zingaretti “

Cesare Bocci choc: “Addio al Commissario Montalbano. Ecco la verità sulla decisione Rai e sull’abbandono di Zingaretti ”

Ospite a La vita in diretta, Cesare Bocci affronta la questione del futuro del Commissario Montalbano in tv, parlando di “un’assenza incolmabile”. Continuare a girare una seria storica e di così grande successo, oppure fermarsi per non rischiare di rovinare lo straordinario lavoro fatto dal regista e sceneggiatore Alberto Sironi (che ha diretto dal 1999 gli episodi della serie televisiva) e dallo scrittore Andrea Camilleri, entrambi scomparsi nel corso dell’anno passato?

E’ questa la grande questione che interroga i protagonisti e il pubblico dell’amatissima serie Rai “Il commissario Montalbano”. Dopo che il protagonista assoluto, ovvero Luca Zingaretti, che interpreta proprio il protagonista della serie, ha spiegato il perchè del suo abbandono, Ecco cosa ne pensa uno dei suoi volti-simbolo, Cesare Bocci.

LEGGI ANCHE—> Luca Zingaretti dice addio al Commissario Montalbano, l’annuncio choc: “Ecco perchè non posso più farlo” Fan sconvolti

Ospite in collegamento de La vita in diretta, Cesare Bocci, che nella serie Il Commissario Montalbano  interpreta il vice commissario Mimì Augello, ha spiegato il suo punto di vista. “Abbiamo vissuto anni straordinari – ha detto -. Fossimo una squadra potremmo dire di aver vinto tutto. Abbiamo segnato un’epoca e vorrei lasciare un buon ricordo. Le assenze di Alberto e Andrea sono incolmabili”. Insomma pare che la nuova regia proprio di Zingaretti non abbia convinto come nelle passate edizioni.

La confessione di Cesare Bocci

La posizione dell’attore sembra essere molto netta e chiara (e probabilmente tanti appassionati della serie non ne saranno contenti). Tant’è. Sempre a Cesare Boccia Lorella Cuccarini ha chiesto a chi si sia ispirato per il personaggio di Mimì Augello: “Quando hai gli scritti di Andrea Camilleri non devi ispirarti a nessuno, devi solo affidarti – è stata la sua risposta -. Hai tutti gli elementi per fare bene, puoi solo sbagliare”. E a giudicare dai risultati, si può ben dire che il cast del Commissario Montalbano non abbia sbagliato di una virgola. Almeno finora.

Grave lutto nel mondo del cinema: Morto uno dei personaggi del Commissario Montalbano. Una perdita assurda

Quindi le registrazioni del Commissario Montalbano non continueranno con nuove puntate, sia a causa delle condizioni di emergenza in cui versa l’Italia intera, sia per decisione della Rai e degli stessi attori di cast che non se la sentono di continuare questo lavoro dopo la morte del regista e dello scrittore avvenute a distanza di pochissimo tempo l’una dall’altra. Dopo le repliche quindi ci sarà lo stop definitivo della serie

LEGGI ANCHE—> Brutto colpo per Maria de Filippi, tradita dalla sua pupilla che la abbandona e passa alla Rai. Non la vedremo più in studio. Lo Scoop

Per continuare ad avere news su Montalbano, Uomini e Donne, gossip, ricette e tanto altro, seguiteci anche sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM