Lavoro

Concorsone Regione Campania: Ecco il bando per 1225 posti per diplomati e 950 posti per laureati

Concorsone Regione Campania: Ecco il bando per 1225 posti per diplomati e 950 posti per laureati

Dopo interminabili mesi di attesa, un lungo susseguirsi di annunci, smentite, ritardi e vicissitudini, oggi finalmente è stato pubblicato il bando del corso-concorso per un totale di “soli” 2175 posti per vari enti della Regione Campania.

I bandi di concorso sono due:

Il concorso, come ormai noto, sarà gestito dal Formez. C’è tempo fino all’8 agosto per inoltrare la propria candidatura tramite l’apposita piattaforma on-line.

Come rimanere aggiornati e interagire con gli altri candidati?

In questa avventura non sarai solo! Iscriviti subito al grande gruppo Facebook dedicato al concorso (clicca qui per entrare) e potrai rimanere costantemente aggiornato e condividere informazioni e spunti di studio con gli altri candidati.

Clicca qui per iscriverti al gruppo Facebook!

Come funziona la Prova preselettiva

La prova preselettiva, comune ai profili professionali di cui al precedente articolo 1, consiste in un test, da risolvere in 80 (ottanta) minuti, composto da n. 80 (ottanta) quesiti a risposta multipla, di cui n. 50 (cinquanta) attitudinali consistenti in una serie di quesiti a risposta multipla per la verifica della capacità logico-deduttiva, di ragionamento logico-matematico e critico-verbale, e n. 30 (trenta) diretti a verificare la conoscenza delle seguenti materie: diritto costituzionale con particolare riferimento al Titolo V della Costituzione; diritto amministrativo con particolare riferimento alla normativa in materia di accesso, trasparenza e anticorruzione, disciplina del lavoro pubblico; diritto regionale e degli enti locali e con particolare riferimento a statuto e ordinamento della Regione Campania; geografia politica ed economica della Regione Campania.



Sono esentati dalla prova preselettiva i candidati diversamente abili con percentuale di invalidità pari o superiore all’80%, in base all’articolo 20, comma 2-bis, della legge 5 febbraio 1992, n. 104. Sul sito internet http://riqualificazione.formez.it, almeno quindici giorni prima del loro svolgimento, sarà pubblicato il diario con l’indicazione della sede, del giorno e dell’ora in cui si svolgeranno le suddette prove, nonché con indicazione delle modalità di pubblicazione degli elenchi dei candidati ammessi alla successiva fase selettiva scritta e delle informazioni relative a modalità e tempi del suo svolgimento. Tale pubblicazione avrà valore di notifica a tutti gli effetti.

L’avviso relativo all’avvenuta pubblicazione del diario delle prove sarà pubblicato nella Gazzetta Ufficiale – IV Serie speciale “Concorsi ed Esami” – il primo giorno utile successivo alla pubblicazione dello stesso sul sito http://riqualificazione.formez.it.