Gossip

Dagospia lancia la Bomba: Maria De Filippi Lascia Mediaset da giugno. Offerta pazzesca da 180 milioni di euro. Ecco dove va

Il contratto di Maria De Filippi con la Mediaset scade a giugno e potrebbe anche non essere rinnovato. A lanciare la bomba è Giuseppe Candela, giornalista di Dagospia, che sulla sua pagina Twitter ha affermato che c’è davvero il rischio che la regina della rete abbandoni, arrabbiata per gli ultimi accadimenti. Si sa che la moglie di Maurizio Costanzo è molto gelosa e protettiva verso i suoi programmi, che per lei sono dei figli da curare e difendere a ogni costo. Già avevamo saputo che aveva ottenuto un accordo col quale impediva a Barbara D’Urso di parlare delle sue trasmissioni e ospitare i suoi personaggi.

Un divieto molto forte, anche perché tra conduttrici delle stessa rete si dovrebbe instaurare un rapporto di stima ma anche di pubblicità reciproca. Questo invece non avviene e il mondo di queen Mery resta nettamente separato dal regno di un’altra regina, quella del trash. Sembra non esserci più spazio per entrambe a Mediaset. A scatenare l’ira di Maria De Filippi, le ultime dichiarazioni rilasciate da Pietro Delle Piane nel corso dell’ultima puntata di Live-Non è la D’Urso, dichiarazioni che gli hanno procurato anche una bella denuncia da parte di Fascino, la società di produzione televisiva di proprietà di Maria e RTI.

LEGGI ANCHE—> Lite assurda in Mediaset, Barbara D’Urso smaschera Uomini e Donne. “Vi prendono in giro, ecco la verità” Maria furiosa risponde così

A finire nel mirino, Temptation Island, al quale l’attore calabrese ha partecipato insieme alla sua compagna, Antonella Elia. Per difendersi dalle accuse delle 5 sfere Pietro Delle Piane ha dichiarato di aver recitato un ruolo all’interno della trasmissione di Maria De Filippi, che è immediatamente passata al contrattacco. Con un comunicato ufficiale, la regina di Mediaset ha fatto sapere che avrebbe chiamato a giudizio l’attore. Soprattutto, si è dichiarata dispiaciuta che per l’ennesima volta un sua trasmissione sia stata diffamata all’interno di un altro programma della stessa rete.

Non solo, Maria De Filippi si è lamentata del fatto che Barbara D’Urso si sarebbe dissociata dalle dichiarazioni di Pietro Delle Piane solo dopo aver appreso le intenzioni di denunciarlo della sua società. Una nuova delusione e una situazione che sta diventando insostenibile tra le due donne che maggiormente appaiono in Mediaset. Proprio per questo, la moglie di Maurizio Costanzo, secondo le ultime indiscrezioni, potrebbe decidere di non rinnovare il contratto con la rete dopo la sua scadenza, prevista per giugno. Ecco come scrive Dagospia:

LEGGI ANCHE—> Guai per Barbara D’Urso, la conduttrice chiede scusa a Maria de Filippi. Mediaset furiosa “Quel che è successo è imperdonabile”

“Flash! A rischio il futuro di Maria De Filippi a Mediaset. Il contratto della conduttrice scadrà il prossimo giugno. Lo scivolone della D’Urso è l’ennesima goccia di un vaso pieno da tempo. Il malumore alla Fascino: cosa faranno i vertici del biscione?”. Sappiamo che Sky ha offerto alla de Filippi un contratto da 180 milioni di euro, una cifra veramente blu, che stavolta la prendi in considerazione?

Blogo riporta che l’ipotesi di un addio non è poi così tanto lontano. Alcune fonti interne alla Fascino dicono infatti che l’ipotesi c’è. L’ultima decisione spetterà alla De Filippi. I suoi programmi potrebbero rimanere su Canale 5 ma guidati da altri volti, dal momento che Mediaset è proprietaria di Fascino per il 50%, mentre l’altro 50% è della moglie di Costanzo. Fateci sapere la vostra opinione commentando sul gruppo ufficiale di Temptation island di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM