Gossip Intrattenimento

Trema Mediaset, Maria De Filippi lascia Uomini e Donne, La confessione choc: “Con la Fascino non guadagno. Maurizio mi appoggia”. Fan increduli

Maria de Filippi Uomini e Donne

Maria De Filippi ha rifiutato la proposta di Discovery da 180 milioni di euro di seguire il canale 24 su 24. “Abbiamo parlato con i responsabili di Discovery della possibilità di avere un intero canale a disposizione: 180 milioni, una cifra esorbitante, non erano certo per me, ma per l’intera operazione. Per una programmazione 24 ore su 24 per tre anni non sono poi così tanti, considerando che si trattava di una rete ‘in chiaro’ che doveva competere nel panorama televisivo. Da un lato è stata una grossa gratificazione, dall’altra avevo anche la paura di non essere all’altezza.”

Oggi Maria De Filippi è già conduttrice e autrice, ma non sembra essere pronta a occuparsi della intera programmazione di un canale. “Non si tratta solo di condurre o produrre per altri ma di creare un vero palinsesto e bisogna avere competenze anche nel marketing. Ho avuto l’impressione che si trattasse di un altro lavoro e ho pensato fosse il caso di continuare il mio”. Del resto, gli impegni che la moglie di Maurizio Costanzo ha su Mediaset sono già moltissimi. In molti si domandano quale sia il suo segreto e come faccia a realizzare tutto e con estremo successo.

LEGGI ANCHE—> Bomba a luci rossi da Maria De Filippi. “Mi ha molestata”. Il Prof di canto di Amici cacciato dal programma. Scoppia la bufera in Mediaset

Maria De Filippi svela nel corso dell’intervista che il segreto è delegare: “È una questione di organizzazione, ma ho anche la fortuna di avere le persone giuste nei posti giusti. A differenza di quanto si può pensare, sono una che delega… Con me lavorano quasi 180 persone, e sono tutte importanti… Ho iniziato a produrre perché ho una struttura importante. Sabina Gregoretti è a capo di tutte le produzioni. E per tutti i programmi c’è un lavoro di squadra fatto da oltre 15 persone che collaborano con me e di cui mi fido completamente”. Non solo, al suo fianco ha anche un uomo che la sprona e la aiuta.

“Maurizio è sempre importante perché è quello che mi ha insegnato tutto. Maurizio è il mio equilibrio, se non avessi lui non avrei fatto questo mestiere”. Insieme alla Fascino, la società di produzione televisiva che ha insieme con Mediaset, Maria De Filippi ha realizzato moltissimi programmi: Maurizio Costanzo Show, Uomini e donne, C’è posta per te, Amici di Maria De Filippi, Vero amore, Temptation Island, Coca Cola Summer Festival, Tú sí que vales, Pequeños gigantes, Volere o volare, Grandi Domani, Buon Pomeriggio, Uno due tre stalla, Il ballo delle debuttanti, Italia’s Got Talent, Let’s Dance, The Winner Is.

LEGGI ANCHE—> Assurdo Litigio su Instangram: Vignali, Chiara Ferragni, Giulia De Lellis e Biasi se le dicono di tutti i colori. Fan sotto choc, ecco i messaggi

Nonostante questo Maria De Filippi riconosce che la società non è la sua principale fonti di guadagno. Per ogni successo, infatti, c’è anche un programma che si rivela essere un flop: “Da Fascino non ho mai guadagnato un euro e mi va bene così. Ho sempre pensato – e questo me l’ha insegnato Maurizio – che i soldi non te li porti nella tomba e la vita che ognuno deve fare deve essere la vita che gli piace. Fascino per me è un lusso, è la società che mi permette di lavorare su quello che voglio e come voglio. Se avessi fatto di Fascino una società che doveva guadagnare tanto, avrei fatto un danno a me e ai programmi”. Seguiteci su Google News cliccando sulla stellina in alto a destra

Maria de Filippi Uomini e Donne
Maria de Filippi Uomini e Donne