Salute

Famoso latte ritirato dai supermercati italiani: “Attenzione, non bevetelo se l’avete comprato”. Ecco la marca

Famoso latte ritirato dai supermercati italiani: “Attenzione, non bevetelo se l’avete comprato”. Ecco la marca

Lidl ha diffuso il richiamo di quattro lotti di latte parzialmente scremato pastorizzato omogeneizzato Milbona per una non conformità microbiologica rilevata in autocontrollo.

Uno dei 4 lotti interessati dal provvedimento è già scaduto (14 ottobre), un altro scade oggi (15 ottobre) e gli altri due scadono il 18 e il 20 ottobre. A scopo precauzionale, si raccomanda di non consumare il latte con le date di scadenza segnalate e di riconsegnarlo al punto vendita dove sarà rimborsato, anche senza presentare lo scontrino.

Il latte richiamato è stato prodotto per Lidl da Fude + Serrahn Milchprodukte GmbH & Co nello stabilimento di Münsterstraße 31, a Everswinkel, Renania Settentrionale-Vestfalia, in Germania. Lidl ha messo a disposizioni dei clienti un numero verde 800 480048 da contattare per chiedere ulteriori informazioni.

Allerta Ministero Salute: Dopo il latte Ritirato  anche salame e salamino Fiorucci

Due batoste per Fiorucci da parte del Ministero della Salute, richiamo alimentare per il Salametto e per il Salame classico al gusto d’Italia. Si tratta di una leggerezza non da poco, viste le allergie di cui molti loro malgrado soffrono, in etichetta infatti non era avvertita la presenza di latte.

Richiamo alimentare per Salame Fiorucci

Rischio presenza di allergeni, questa la motivazione che si legge nella nota del Ministero della Salute, l’allergene in questione, come già accennato, è il latte. I salumi interessati sono stati prodotti da Cesare Fiorucci Spa, nello stabilimento di Santa Palomba (marchio di identificazione: CE IT 272 L). Entrambi i prodotti richiamati sono venduti interi, in confezioni da 150 grammi. Per quanto riguarda i lotti interessati, ecco i prodotti richiamati nello specifico:

Salame classico

9050196000 con scadenza il 1371072019

9050214000 con scadenza il 3181072019

9050224000 con scadenza il 10711/2019

9050233000 con scadenza il 19/11/2019

9050240000 con scadenza il 26/11/2019

9050246001 con scadenza il 02/12/2019

9050261000 con scadenza il 17/12/2019

9056246000 con scadenza il 02/12/2019

Salametto

9050196000 con scadenza il 13/10/2019

9050214000 con scadenza il 31/10/2019

9050224000 con scadenza il 10/11/2019

9050224000 con scadenza il 10(11(2019

9050233000 con scadenza il 19/11/2019

9050240000 con scadenza il 26/11/2019

9050246001 con scadenza il 02/12/2019

9050261000 con scadenza il 17/12/2019

Ricordiamo, quindi, che per coloro che non sono allergici a latte o lattosio, i prodotti non presentano alcun tipo di problema, per chi invece è allergico a tali sostanze, lo invitiamo a non consumare assolutamente il prodotto e riconsegnare lo stesso al punto vendita qualora lo avesse già acquistato.