Scuola

Maxi Bando per docenti d’Infanzia comunali, anche Diplomati magistrali. Scade a Giugno

Maxi Bando per docenti d’Infanzia comunali, anche Diplomati magistrali. Scade a Giugno

Il comune di Forlì ha pubblicato un bando di concorso per la selezione pubblica di docenti della scuola d’infanzia (scuola materna), categoria C1. Nel bando è possibile consultare i requisiti richiesti per partecipare e scaricare la domanda da presentare.

Bando docenti scuola d’Infanzia

La copia integrale del bando e la domanda possono essere consultati e scaricati dal sito ufficiale www.comune.forli.fc.it – sezione: Bandi & Concorsi (alla vostra sinistra, scorrendo la pagina).

Selezione pubblica per la formazione di una graduatoria per assunzioni a tempo determinato nel profilo di docente cat. C1 (posizione di lavoro di insegnante Scuola dell’Infanzia). Iscrizioni telematiche dalle 9,00 del 21 maggio alle 13,00 del 20 giugno 2019 – Modulo domanda

  • Tipo documento: Bandi di Concorso
  • Ente di pubblicazione: Comune di Forlì
  • Data del documento: lunedì 20 maggio 2019
  • Data di scadenza del documento: giovedì 20 giugno 2019

Per informazioni potete anche chiamare il servizio risorse umane e demografici del Comune di Forli’ ai numeri: 0543/712716 – 712719 – 712711 – 712713 (orario: dal lunedì al venerdì 9/13; martedì e giovedì anche 15.00/17.00 ).

REQUISITI PER L’AMMISSIONE ALLA SELEZIONE TITOLI DI STUDIO:

per lo svolgimento delle funzioni di Insegnante di Scuola dell’Infanzia (Scuola Materna), sono previsti per l’accesso i seguenti titoli di studio, in relazione alla normativa statale attualmente vigente:

  • – Diploma di laurea in Scienze della Formazione Primaria – indirizzo per la formazione degli insegnanti della Scuola d’Infanzia;
  • oppure – Laurea quinquennale a ciclo unico in Scienze della formazione primaria (classe LM-85 bis);
  • oppure – Diploma specifico di scuola media superiore conseguito entro l’a.s. 2001/2002, ed in particolare: •
  • diploma di Scuola Magistrale conseguito al termine di un corso di studi ordinario triennale;
  • diploma di Maturità Magistrale conseguito al termine di un corso di studi ordinario quadriennale;
  • diploma rilasciato al termine di un corso di studi sperimentale quinquennale di Scuola Magistrale o di Istituto Magistrale.