Gossip

Panico in puntata, Maria de Filippi furiosa lascia lo studio, lite assurda dietro le quinte: “Ora te ne devi andare”

Panico in puntata, Maria de Filippi furiosa lascia lo studio, lite assurda dietro le quinte: “Ora te ne devi andare”

Maria De Filippi va su tutte le furie a Tu si que vales. Durante l’esibizione Pietro, un uomo che si presentava ironicamente come capace di leggere le mani, non ha conquistato il pubblico, visto che nessuno ha riso dopo la sua prima performance. Insistendo al centro del palco ha fatto una richiesta particolare: «Vorrei una vergine qui con me ma con il certificato» e a quel punto Maria è sbottata.

Già durante la lettura della mano a Teo Mammuccari il giudice gli aveva fatto fare una figuraccia, dicendo che quello che stava dicendo non corrispondeva alla realtà, così il concorrente per “riprendersi” ha fatto l’insolita richiesta. La De Filippi lo ha interrogato stupita facendogli notare che la sua affermazione era fuori luogo.

Sempre per provare a fare il simpatico Pietro ha aggiunto che non solo la ragazza in questore doveva essere illibata ma c’era bisogno di una certificazione, così Maria de Filippi è esplosa: «Per me lei può uscire subito. Dopo la certificazione, può uscire. Quando uno dice che vuole una vergine con una certificazione deve uscire. Ma come le viene in mente? Ma questo è fuori». Subito dopo la conduttrice si è alzata per lasciare lo studio, aggiungendo che sarebbe rientrata solo dopo che il concorrente fosse andato via.

In studio è calato il gelo e anche un visibile imbarazzo sulla faccia degli altri giudici. Zerbi si è rivolto a Pietro invitandolo a lasciare lo studio: «Hai pensato di fare lo spiritoso ma è andata male. Secondo me la cosa più bella che puoi fare è chiedere scusa e andare via. Fidati». Rientrata in studio la De Filippi non è riuscita a trattenere la sua disapprovazione e ha chiuso la storia affermando: «Si è autocertificato come un cogl*** ed è uscito».

Maria De Filippi bacchetta Salvini, il siparietto a Tu sì que vales

Momento di irresistibile televisione nel corso della terza puntata di Tu sì que vales quando Maria De Filippi, al termine dell’esibizione di un concorrente della scuderia Scotti, si è lasciata andare a una battuta sul leader della Lega e sulle politiche legate all’immigrazione. La De Filippi è salita su un canotto disposto al centro del palco poco dopo la fine della performance. L’amica Sabrina Ferilli, divertita, l’ha invitata pensare al momento in cui avrebbe riguardato la scena da casa: “Ti riguarderai e vedrai che uscita hai fatto con quel canotto”. E la De Filippi non ha resistito: “Pensa Salvini”. Ha concluso l’attrice romana, da sempre attenta ai temi politici: “Ti blocca, manco ti fa arrivare”.



Continua a leggere

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3512269204 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.

Seguici, basta un like!