Fatti

Terremoto in Rai, Cacciato Pezzo da 90. Dagospia choc: “E’ il Direttore che non lo vuole più. Ecco cosa ha fatto”. Ecco chi non vedremo più

Mauro Corona non torna a Carta Bianca, il programma televisivo condotto dalla Berlinguer. E proprio la conduttrice Rai ci tiene a precisare che la scelta di questo allontanamento non dipende da lei, ma dai piani alti. Ma partiamo dal principio, e cioè dal motivo per il quale l’alpinista non ha più preso parte alle puntate della trasmissione. In uno degli appuntamenti con Carta Bianca aveva avuto uno scontro proprio con la Berlinguer. Lei lo aveva ripreso per una pubblicità da lui fatta a un albergo e lui non l’aveva presa bene.

“Gallina”, ha urlato Mauro Corona contro Bianca Berlinguer davanti ai telespettatori. Un’offesa che la Rai non ha lasciato impunita, anzi. L’alpinista è stato perdonato dalla conduttrice, solo dopo aver fatto le proprie scuse sia in pubblico che in privato. Ma, evidentemente, non la pensa allo stesso modo la presidenza della Rai, al punto che Corona ancora non è rientrato in trasmissione. Quella di martedì 20 ottobre è stata la quarta puntata in cui si è notata la sua assensa.

LEGGI ANCHE—> Terremoto in Rai: Lite in diretta e le offese continuano sui social. La Berlinguer chiude la trasmissione. Cos’è successo

A tal riguardo, durante la puntata di Carta Bianca, è voluta intervenire la stessa Bianca Berlinguer, che ci ha tenuto a precisare che l’assenza di Mauro Corona sulla Rai non dipende da lei. Ecco le sue parole: “Ci tengo a dire a tutti che se non è tornato non è per mia scelta e per mia responsabilità. L’ho detto: si è comportato in modo molto sbagliato e grave ma si è scusato pubblicamente e privatamente. Io sono assolutamente convinta della buona fede delle sue scuse, lo conosco da un po’, so che è un uomo sincero che non dice bugie.”

Continua Bianca Berlinguer affermando che nella trasmissione Carta Bianca non comanda solo lei. “Tra me e lui il rapporto è stato a volte burrascoso ma è stato sicuramente prezioso per questa trasmissione, tant’è che i telespettatori Rai lo vorrebbero rivedere. Lo considero una parte importante della trasmissione, spero di poterlo riavere presto. Non tutto quello che riguarda questa trasmissione, anche se potrebbe non sembrare, dipende da me”.

LEGGI ANCHE—> Bomba Dagospia: A rischio chiusura la Vita in Diretta di Alberto Matano. Drastica decisione, Cosa sta accadendo

Il veto dunque non giungerebbe dalla Berlinguer ma dai piani alti, il Cda Rai che si sarebbe imposto rifiutando ogni richiesta di far rientrare in trasmissione Mauro Corona. A prendere il suo posto, per il momento, sono stati Corrado Augias, Maurizio Belpietro, Enrico Vanzina, Nunzia De Girolamo, Giorgio Gori, Luigi De Magistris ed Enrico Lucci. Sulla vicenda Corona Berliguer è arrivato anche un Flash di Dagospia. Ecco cosa scrive il noto giornale:

FLASH! – IL VETO AL RITORNO DI MAURO CORONA DALLA “GALLINA” BERLINGUER (CHE L’HA PERDONATO: “SE NON È TORNATO NON È PER MIA SCELTA”) NON GIUNGEREBBE DAL CDA DI VIALE MAZZINI BENSÌ DAL DIRETTORE DI RAI 3, FRANCO DI MARE – COME MAI? MAGARI ANCORA GLI RODE LA SCONFITTA AL PREMIO BANCARELLA DEL 2011 QUANDO IL LIBRO DELL’ALPINISTA UBRIACO, “LA FINE DEL MONDO STORTO”, SUPERÒ DI GRAN LUNGA “NON CHIEDERE PERCHÉ” DEL GIORNALISTA, ARRIVATO SECONDO

E voi che ne pensate? Fatecelo sapere commentando sul gruppo ufficiale di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM