Scuola

TFA Sostegno: Ecco quali docenti supereranno d’ufficio la prova selettiva. Boom di Polemiche

TFA Sostegno: Ecco quali docenti supereranno d’ufficio la prova selettiva. Boom di Polemiche

Nota del Miur sui test di selezioni al corso specializzazione sostegno, che prenderanno avvio da lunedì 15 aprile.

La prova selettiva non deve essere sostenuta dai candidati con invalidità uguale o superiore all’80%, gli stessi saranno ammessi in soprannumero a partecipare alle successive prove scritte di cui all’articolo 6, comma 2, lettera b), del DM 30 settembre 2011, rispetto al tetto massimo indicato dal comma 3 dell’articolo 4 del DM 92/19.

Graduatoria finale

Per la graduatoria finale, si precisa che ai disabili gravi esonerati dalla partecipazione alla prova preselettiva potrà essere assegnato, per tale prova, il massimo del punteggio.

Molte sono state le polemiche per questa decisione, così scrive una docente: “Ma il Miur lo sa che è anticostituzionale? che vi è una legge che stabilisce parità di diritti nello studio e nel lavoro per gli invalidi? E questa sarebbe la tanto rinomata Inclusione sociale?”

TFA sostegno UniCassino: soddisfazione del Rettore: tutto è andato bene

5.700 candidati per la scuola secondaria

La prova, secondo quanto riporta il Rettore a linchiestaquotidinano.it si è svolta nel migliore dei modi  “E’ andato tutto bene, sono davvero soddisfatto perché possiamo dire di aver fatto, ancora una volta, un piccolo miracolo Unicas. Ho portato il mio in bocca al lupo personale a tutti i candidati”

Non altrettanto può dirsi delle prove svolte per primaria Bari e secondaria I grado Calabria, annullate per errori tecnici.

Ma numerose sono le rimostranze dei candidati, sia per l’organizzazione e gestione della prova, sia per i contenuti della stessa, con test addirittura con domande di cultura generale, non previste dai programmi del bando.