Gossip

Uomini e Donne, Ecco chi è Nicole, la nuova tronista che era un uomo. “Bellissima”

tronista uomini_donne

Nuova tronista a Uomini e Donne. La senatrice del Partito Democratico Monica Cirinnà, che da anni lotta per i diritti della comunità LGBT, ha commentato nelle scorse ore la notizia dell’arrivo a Uomini e Donne di una persona transessuale.

La notizia è arrivata poche ore fa rilanciata come indiscrezione esclusiva da Dagospia. Il sito di informazione di Roberto d’Agostino ha anticipato, per l’appunto, la scelta di Maria de Filippi per una nuova edizione del dating show ancora più inclusiva. “La prescelta ha già concluso il suo percorso di transizione, nella vita è una commessa” questo è quello che abbiamo letto su Dago.

Nel frattempo è venuta a galla l’identità della nuova tronista di cui tanto si sta parlando. Il suo nome è Nicole Scavuzzo, come da lei stessa confermato con un tweet che riportava la notizia. Nicole è una modella e un’attivista per i diritti LGBT italiana che si è trasferita per qualche tempo a Londra per lavoro.

 

E la politica del PD, dunque, come l’avrà presa questa news? Nel migliore dei modi possibili. Monica Cirinnà, con un lungo post pubblicato su Facebook, ha accolto con entusiasmo la scelta ringraziando ancora una volta Maria de Filippi per il suo impegno.

La Cirinnà ha aperto questa sua ideale lettera social alla conduttrice ricordando come, nel 2016, dopo l’approvazione della legge sulle Unioni Civili la De Filippi avesse inaugurato il trono gay. L’incontro fra l’allora tronista Claudio Sona e Mario Serpa diede il via ad una nuova importante stagione per la trasmissione, una scelta a tratti rivoluzionaria e di certo coraggiosa.

Monica Cirinnà commenta la scelta di una tronista trans a Uomini e Donne

Accolgo con grande felicità la notizia che, da quanto si apprende da molte testate, nella prossima stagione, Uomini e Donne avrà come nuova tronista una ragazza in transizione M to F.
A chi pensa che l’intrattenimento televisivo sia una cosa “leggera”, Maria De Filippi aveva già risposto con i fatti nel 2016. Quando dopo l’approvazione delle Unioni Civili, inaugurò il primo trono gay portando in milioni di case quotidianamente ogni pomeriggio la normalità dell’amore tra due persone dello stesso sesso

La senatrice ha poi colto la palla al balzo per inserire la decisione della conduttrice in un contesto più ampio. Alla luce delle attualissime e feroci lotte per l’approvazione del DDL Zan, decidere di includere una persona transessuale a Uomini e Donne assume infatti un significato ancora più importante. Un vero e proprio simbolo per una categoria ancora oggi molto discriminata e poco compresa che cerca disperatamente uno spazio in società e maggior visibilità, al di là dei pregiudizi.

In questo clima di fragilità umana e sociale, ancora una volta la lungimiranza e il coraggio di Maria De Filippi, in modo pragmatico e non politico, si mettono al servizio della cultura alla diversità. Cultura che può solo passare attraverso la conoscenza delle persone transgender e delle storie. E non di fantomatiche fake news e teorie confezionate apposta per creare con il panico la chiusura e la legittimazione alla discriminazione.

LEGGI ANCHE—> Bomba in Rai, perché fanno fuori Albano e Jasmine da The Voice. La confessione: “Ho litigato con papà. Ecco perché”

 

Le indiscrezioni di Dagospia sulla nuova edizione di U&D, in ogni caso, non finiscono certo qui. Dago ha anticipato anche che l’edizione 2021 del programma partirà a settembre e confermerà il mix fra Trono over e Trono classico. Tutti gli occhi, ovviamente, saranno puntati proprio su Nicole. E voi che ne pensate? Fatecelo sapere commentando sul gruppo ufficiale di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM 

LEGGI ANCHE—> Maria De Filippi fa il colpaccio, Ecco chi fa arrivare nel suo programma. Nuovo opinionista a Uomini e Donne. Fan in delirio

tronista uomini e donne
tronista uomini e donne