Salute

Addio colesterolo e metabolismo super veloce, la scoperta: Basta mangiare ogni giorno un cucchiaio di… 

Addio colesterolo e metabolismo super veloce, la scoperta: Basta mangiare ogni giorno un cucchiaio di…

La dieta con uva passa è un insieme di raccomandazioni alimentari che, se concretizzate, permettono di tenere sotto controllo il colesterolo e di attivare il metabolismo, rendendolo molto più veloce e facilitando così il dimagrimento.

Al centro di tutto c’è l’uva sultanina, conosciuta anche come uva passa. Prodotta soprattutto in Turchia e in Australia, viene esportata in tutto il mondo si contraddistingue per un apporto energetico che sfiora le 300 calorie all’etto.

Come ricordato anche dagli esperti di Humanitas, l’uva passa è caratterizzata dalla presenza di un importante contenuto di polifenoli, sostanze dalla forte carica antiossidante e aventi un ruolo basilare nel contrasto al colesterolo cattivo LDL. Da non dimenticare è anche l’apporto di vitamine del gruppo B, la cui influenza sull’efficienza del metabolismo è molto positiva.

Quando si nomina la dieta con uva passa è bene considerare pure altri vantaggi per la salute. Tra questi troviamo i benefici riguardanti le prestazioni sportive. Interessante a tal proposito è uno studio pubblicato sulla rivista scientifica Journal of the International Society of Sport Nutrition.

La ricerca in questione, che ha visto impegnato un team di esperti dell’Università della California di Davis, ha confrontato i tempi in gara di un campione di soggetti che, prima della prestazione sportiva, avevano assunto solo acqua o integratori a base di uva passa. Nel secondo caso, sono state registrate prestazioni notevolmente più alte rispetto al primo.



Ricca di minerali come il rame, molto utile per combattere i processi ossidativi, l’uva passa garantisce un buon apporto di fibre, principi nutritivi che promuovono l’efficienza intestinale e la risoluzione del gonfiore addominale causato dalla stipsi.

Per introdurla nella propria alimentazione esistono diverse alternative che, nella maggior parte dei casi, chiamano in causa la colazione. Tra le idee per iniziare la giornata con gusto e salute troviamo per esempio lo yogurt greco, straordinaria fonte di proteine nobili, a cui si può aggiungere un cucchiaio di uva passa e 2/3 mandorle.

Conoscere i benefici dell’uva sultanina è importante, ma è altrettanto rilevante informarsi sulle sue controindicazioni. In questo novero è presente l’assunzione di farmaci anticoagulanti e antiaggreganti, medicinali con la cui azione l’uva passa può interferire. Alla luce di ciò – ma anche per la frequente presenza di anidride solforosa, sostanza che può provocare reazioni allergiche – prima di iniziare ad assumerla è opportuno consultare il proprio medico curante.

Continua a leggere

Seguici, basta un like!