Focus Autismo

Autismo, “La caletta dello Scrajo, un posto dove anche il mio Flavio si sente a casa”

Autismo, “La caletta dello Scrajo, un posto dove anche il mio Flavio si sente a casa”. Di Laura Soria

Vicino Napoli, esattamente Vico Equense, esiste un ristorante magico, la Caletta Dello Scrajo capitanato dallo chef Danilo di Vuolo, un luogo in cui ti senti in pace sentendo esclusivamente il profumo ed il rumore del mare.

Questi luoghi per i nostri figli non sono scontati, anzi, sono da esaltare, poiché la gentilezza è davvero una virtù per pochi ed è difficile incontrarla, e sono convinta che quando si ha il desiderio di voler trascorrere una giornata in famiglia, questo è il luogo adatto che riesce a contenere le frustrazioni dei nostri grandi e piccoli cuccioli.

La Caletta dello scrajo è tra quei luoghi magici, dove non esiste soltanto un bel contorno a renderlo tale ma le persone che ci lavorano, con amore e dedizione. Lo staff di Danilo di Vuolo, ha un approccio sincero, affabile, sereno, il loro essere rilassati, sorridenti e giocosi rendono il pranzo piacevole.

“Quando hai un figlio iperattivo, ipersensibile agli odori, ai rumori, a tutto ciò che lo circonda, stai ben attento al ristorante da scegliere ,ma soprattutto, è importante l’approccio da parte dei camerieri, devono essere sereni, tranquilli, pacati.. per chi ha figli con queste disabilità è fondamentale”.

Quando usciamo di casa per andare a pranzo fuori, ci poniamo sempre tante domande poiché andare in un luogo diverso da quello familiare può essere estremamente difficoltoso, ma alla caletta dello Scrajo ci sono tutte le condizioni favorevoli per evitare che possano sentirsi “sovraccarichi sensorialmente” ed andare in Tilt!

Ci posiamo sempre tante domande quando siamo alla ricerca di ristoranti:”Ci sarà confusione? Ci saranno tanti tavoli molto vicini? Le sale sono grandi? Piccole? Non vorrei proprio far sentire l’odore forte del cibo”. I nostri ragazzi sono così ipersensibili che tutto ciò li renderebbe nervosi, sovraccarichi, confusi ed agitati.

Noi mamme e papà dopo aver affrontato una settimana davvero da Wonder Wow Parents, immersi nel lavoro, terapie, scuola, casa, abbiamo bisogno la domenica di sederci a tavola sentendoci totalmente distesi! La Caletta dello Scrajo è quel paradiso che s’inchina al Vesuvio, con il mare all’orizzonte, silenzio assoluto, cucina lontana all’immensa sala aperta sul cielo e circondata da limoni meravigliosi, pochi tavoli, comodi divanetti, spazio per giocare e tanto amore! Insomma questo posto è poesia sotto tutti i punti di vista!
Ed a renderlo il posto piu’ bello del mondo sono le persone che ne hanno cura, Danilo di Vuolo, Lella ed Andrea.

Continua a leggere

Seguici, basta un like!

L’amore è come la buona cucina, le cose speciali nascono sempre da ingredienti semplici ma sono rese magiche dalla fantasia (Paul mehls)