Gossip

 Bufera in Mediaset, Gerry Scotti contro i colleghi, L’accusa choc. Signorini nel mirino, “Hai perso la decenza”. Ecco cos’è successo

Nelle ultime ore si è parlato molto di Gerry Scotti, il mitico conduttore Mediaset positivo al coronavirus: si è infatti scoperto che è stato ricoverato in ospedale. Però ora sta meglio e si sta riprendendo, ma la battaglia non è stata semplice. E di Gerry Scotti ne parla anche Italia Oggi, che nella consueta rubrica dedicata alla televisione rilancia alcune parole pronunciate dal conduttore del corso dell’ultima puntata di Chi vuol essere milionario?, lo storico quiz in onda su Canale 5. “Da più di dure ore, due persone in televisione, in prima serata su una rete nazionale, non hanno litigato e detto parolacce. Amici telespettatori, questa è una televisione che non si fa più vedere. Ve la dovete godere, finché c’è“. Gerry Scotti si riferiva a se stesso e al concorrente di turno: né liti, né improperi. Insomma, una frecciata ai colleghi. Certo non tutti, ma a qualcuno in particolare: con chi ce l’aveva? In molti pensano si riferisse al collega Signorini e al suo Grande Fratello.

Il Grande Fratello di Signorini infatti sta facendo particolarmente discutere quest’anno per i livelli di trash che ha raggiunto. Il conduttore e direttore di Chi è stato recentemente attaccato con un video durissimo anche da parte di Riccardo Bocca, direttore del portale Tpi, che ha inveito contro lui ed il suo reality, il Grande Fratello Vip, programma giunto ormai alla sua quinta edizione e condotto da Alfonso per la seconda volta consecutiva.

LEGGI ANCHE—> Alfonso Signorini fuori dal Grande Fratello, La Super vip di Mediaset confessa: “Mi hanno proposto la conduzione”. Ecco chi è e cos’è successo

“Carissimo Alfonso Signorini – ha esordito Bocca – le invio questa videolettera perché lei si trova nel ruolo scomodo di conduttore del “Grande Fratello Vip”, il programma di Canale 5 che puntata dopo puntata sta tradendo il senso di decenza tanto necessario in questo periodo. D’accordo: il trash è un genere televisivo che ha le sue regole e le sue croniche cadute di stile, che possono indignare oppure anche piacere a un certo tipo di pubblico. Oppure comunque basta un colpo secco di telecomando per cancellarle.

Ma qui il tema è un altro Signorini: il problema è che è stato abbattuto il muro del suono del cattivo gusto. Mi riferisco, tra i tanti episodi, a quando Paolo Brosio ha citato con una leggerezza sconcertante il campo di sterminio di Auschwitz. Oppure penso alle bestemmie uscite dalla bocca di Stefano Bettarini e Denis Dosio, o alle volgarità di Mario Balotelli sulla concorrente Dayane Mello. Oppure ancora alle parole violente indirizzate da Francesco Oppini a Flavia Vento, per le quali la sua stessa madre – Alba Parietti – ha chiesto di squalificarlo.

LEGGI ANCHE—> Bomba Grande Fratello Vip, “Alfonso Signorini sostituito. Ha fatto questi imbrogli”, Fan sotto choc: “E’ caduto in basso”

Non conta, caro Signorini, l’atteggiamento di censura che di volta in volta lei ha tenuto nei confronti di chi ha deragliato, e nemmeno importa il fatto che alcuni partecipanti al gioco siano stati espulsi. Conta invece la sostanza, cioè il precipizio umano e professionale nel quale è scivolato il suo show costantemente e insistentemente. Una gimcana di sgradevolezze che non può essere giustificata né dal bisogno di far spettacolo, che ci guadagnerebbe assai da una diversa scelta di cast, né dal dovere di fare ascolti che è andato oltre ogni limite e sensibilità sociale.

Possibile, caro Signorini, che non se ne renda conto? Possibile che per lei il vantaggio professionale di condurre il Grande Fratello Vip sia tale da farle accettare la norma del “vale tutto sempre e comunque”? Soltanto lei può rispondere a questa domanda. Certo visto da fuori, questo telecirco è il simbolo di una decadenza stonata. Soprattutto in questi giorni difficili. Un attacco molto duro a cui si aggiungono anche ripetute segnalazioni da parte del Codacons , l’associazione dei consumatori. Ma il Grande Fratello Vip non si ferma anzi pare che verrà prolungato.

LEGGI ANCHE—> Alfonso nei guai, “Quel che ha fatto è da capra”, vertici Mediaset furiosi, ora rischia anche il Grande Fratello. Fan sconvolti, Cos’è successo

E voi Che ne pensate? Volete anche voi sostituire Signorini alla conduzione del Grande Fratello Vip? Fatecelo sapere sul  gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM