Fatti Esteri Gossip

Casa reale sotto choc, Meghan Markle: “Archie è morto per colpa mia” Sudditi sconvolti: “La storia del gatto non commuove”

Meghan Markle e Harry hanno finalmente rotto il silenzio su Archie. Dopo la sua nascita il mondo si è chiesto il motivo del nome e pare sia legato ad un fatto molto triste. Meghan ha finalmente confessato il motivo per cui ha scelto di dare al primogenito un nome alquanto particolare ma questa confessione non ha suscitato nessuna simpatia anzi ha fatto arrabbiare molti sudditi. Vediamo perchè.

Harry e Meghan e il royal baby

Dopo la nascita del piccolo Archie sono stati in tanti a chidersi il motivo di un nome così particolare e non riconducibile a nessun membro della famiglia reale come invece è tradizione. A rivelare dopo tempo il motivo di tale scelta è stato stavolta, un amico della ex Duchessa del Sussex e la storia non sarebbe molto piacevole. Il vero Archie infatti, che Meghan ha voluto onorare, ha avuto uyna fine alquanto tragica.

LEGGI ANCHE—> Bufera sulla famiglia reale, “William ha fatto una cosa orribile, toglietegli il ruolo”. Sudditi in rivolta contro il Principe. Mai successo prima

Meghan Markle, tragico destino di Archie

Quando la coppia Meghan e harry annunciò l’arrivo di un Royal baby scoppio subito il toto nomi. In molti speravano che se fosse nata una femminuccia, il secondogenito di Carlo, le avrebbe dato il nome della madre defunta, ovvero Diana. Tante invece erano le ipotesi per un maschietto ma una certezza era che sicuramente sarebbe stato un nome legato alla famiglia reale inglese. nessuno insomma si sarebbe aspettato il nome di Archie.

In realtà a decidere il nome del piccolo è stata proprio Meghan, che ha voluto dare al figlio il nome del suo gatto, che amava tantissimo e a cui era molto legata. In una intervista al quotidiano The Sun, l’amico della Markle rivela che Meghan trovò un gattino randagio e lo portò a casa prendendosene cura quasi fosse un figlio. Il gattino viveva con la Duchessa e la mamma Doria, anche lei molto amante degli animali, diventando parte integrante della famiglia e il suo nome era appunto Archie.

LEGGI ANCHE—> Trema L’Inghilterra: Kate distrutta, Scoperto il segreto di William: “Ha una stanza degli orrori, alla Mister Gray. Ecco cosa fa”. Sudditi sotto choc

Quando Meghan andò all’Università sentiva molto la mancanza dell’animaletto domestico, tanto che quando tornava a casa era solito viziarlo. Archie amava molto l’uva e Meghan era solita darne a chili al micio ogni volta che lo incontrava. Pare sia stato proprio un acino d’uva però a stroncare la vita del piccolo Archie, proprio sotto gli occhi di Meghan. Un episodio che ha talmente turbato la duchessa che ha deciso di onorare la memoria dell’animale dando lo stesso nome al figlio di Harry.

In molti hanno visto solo un bel gesto verso l’animale domestico che spesso diventa come un membro di famiglia, ma molti sudditi hanno criticato aspramente Meghan chiedendo come abbia potuto dare a uno degli eredi al trono di Inghilterra il nome di un gatto, soprattutto dopo che lo stesso ha avuto un tragico destino, quasi come fosse un presagio di sventura. Speriamo non sia così.

LEGGI ANCHE—> Bomba sulla Royal Family, Meghan incinta: “Il bimbo non è di Harry. Ecco con chi passa le notti la Duchessa”. Inghilterra sotto choc

E Voi che ne pensate? Fatecelo sapere commentando con noi le puntate iscrivendovi al gruppo ufficiale di Temptation Island di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM

Continua a leggere altre notizie su Piudonna.it e dal tuo cellulare su Facebook, Instagram e Google News.