Gossip

Clamoroso Mediaset: Paolo Bonolis sostituito nel suo programma. Al suo posto la nuova scoperta di Maria de Filippi. Fan sotto choc

Nella prossima stagione televisiva la storica trasmissione “Scherzi a parte” potrebbe essere condotta da Pio e Amedeo che subentrerebbero al posto di Paolo Bonolis. Lo ipotizzano le “Chicche di gossip” del settimanale “Chi”. Cosa succederà nella prossima stagione televisiva a Paolo Bonolis, conduttore di “Avanti un altro!”, “Ciao Darwin” e tanti altri successi da record di Casa Mediaset, affiancato dall’inseparabile Luca Laurenti? L’interrogativo è posto dalle ultime “Chicche di gossip” pubblicate su “Chi”. Nel settimanale diretto da Alfonso Signorini si afferma:

“I comici foggiani Pio e Amedeo, scoperti e lanciati da Maria De Filippi, forti di un contratto che garantiva la messa in onda di un programma tutto loro, potrebbero condurre Scherzi a parte. In questi giorni la produzione sta realizzando gli scherzi che andranno in onda nella prossima edizione. Ma che fine ha fatto Paolo Bonolis, che ha presentato la scorsa stagione? C’è forse maretta in Mediaset con il conduttore dei record?“. Nella precedente versione di “Scherzi a parte”, in uno studio tecnologicamente all’avanguardia, con una visione a 360 gradi, Paolo Bonolis introduceva gli scherzi con monologhi ad hoc commentando con ironia il prima e dopo dei filmati. Ospiti in studio i personaggi protagonisti degli scherzi.

LEGGI ANCHE—> Paolo Bonolis, notizia Bomba: Nel nuovo programma sostituisce Luca Laurenti. Ecco chi prende il suo posto e cosa è successo

 

Paolo Bonolis a Mediaset nella stagione 2020/2021

 

Quella lanciata da “Chi” è un’ipotesi verosimile: il duo comico Pio e Amedeo avrebbe dovuto condurre un programma poi “rimandato e non cancellato” causa pandemia e lockdown per Mediaset. Quanto a Bonolis, si sa che il conduttore – che a breve diventerà nonno per la prima volta grazie alla secondogenita Martina Anne, che vive negli Stati Uniti, è legato al gruppo di Cologno Monzese da un contratto che scade nel 2021. Per i prossimi mesi sul piatto ci sarebbero intanto 50 puntate inedite di “Avanti un altro!”, più altre 120 da girare e 4 appuntamenti serali mai realizzati.

Paolo Bonolis fa a cazzotti con Mediaset?

Durante la quarantena abbiamo assistito a un lungo braccio di ferro che ha visto Paolo Bonolis nel mirino dell’attenzione mediatica dopo la decisione presa da Mediaset di interrompere la messa in onda delle puntate del programma di Avanti un altro, nonostante queste fossero state realizzate molto prima che la pandemia venisse a bussare nella nostra nazione.

In occasione di una lunga intervista a Fanpage, ecco che Paolo Bonolis commenta i rapporti con l’emittente nel seguente modo: “Con Mediaset si discute, a volte sono d’accordo e altre no, talvolta sono carezze, in altri casi cazzotti. Ho avuto con loro scontri come li ho avuti quando ero in Rai. Io non sono un aziendalista a prescindere, devo rendere conto a un contratto, ma anche a me stesso, contratto firmato 59 anni fa”.

LEGGI ANCHE—> Dramma Per Luca Laurenti: “E’ solo, senza nessuno e senza mezzi di comunicazione” Cosa sta accadendo al Maestro

Palo Bonolis silurato in Mediaset?

L’intervista che Paolo Bonolis ha rilasciato a FanPage è stata anche l’occasione perfetta per commentare il mondo della televisione oggi e il modo in cui potrebbe cambiare: “Forse il varietà più completo della Tv. Il successo che ha è un grande piacere, ma è un programma elefantiaco che richiede una fatica enorme, io sono solo il volto ma dietro c’è una squadra incredibile. Potrei continuare a farlo per molto tempo e non ha mai rappresentato un impedimento. Ma non è detto che lo farò per sempre”. A ogni modo le cose per Bonolis potrebbero essere ben diverse, dato che secondo alcuni rumors lanciati da Chi il quale fa riferimento a una possibile sostituzione del conduttore da un noto programma? Ecco di cosa si tratta.

Pio e Amedeo sostituiscono Paolo?

Secondo quanto reso noto da Chi, sembrerebbe che la Mediaset abbia deciso di sostituire il conduttore dei record dal programma di Scherzi a Parte che per certi versi ha anche segnato la carriera di Paolo Bonolis. Al momento non è stata rilasciata nessuna comunicazione ufficiale sul cambiamento, ma a quanto pare sembrerebbe che al posto di Paolo Bonolis potrebbero arrivare Pio e Amedeo che in questi anni con i loro programmi non hanno reso le cose molto semplici ai personaggi del mondo dello spettacolo italiano.

LEGGI ANCHE—> Bonolis e Laurenti, lite furiosa dietro le quinte. Fine del rapporto della coppia storia. Cosa è successo

E voi cosa pensate di queste mofiche? Commentate sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM