Salute

Dieta delle 72 ore: ecco il menu super veloce per perdere 2 chili in 3 giorni

Dieta delle 72 ore: ecco il menu super veloce per perdere 5 chili in 3 giorni

La stagione estiva è finita e in molti hanno già ripreso qualche chilo di troppo che sarebbe il caso di perdere in vista delle feste di dicembre. Ecco una dieta velocissima che aiuta a perdere i chili di troppo, per arrivare pronti alle prossime “abbuffate”. Quella delle 72 ore è una dieta dimagrante veloce, che può far perdere fino a 3 Kg, sbloccando il metabolismo, a cui si possono aggiungere altri 2 Kg se si bevono almeno 2 litri di acqua al giorno.

Dieta dimagrante velocissima: 3 giorni per depurare l’organismo, sgonfiare la pancia, contrastare la ritenzione idrica

La dieta delle 72 ore consente di 2 o più Kg in tre giorni. Aiuta a depurare l’organismo, fa sgonfiare la pancia e contrasta un problema molto fastidioso soprattutto in vista dell’estate: la ritenzione idrica. La dieta prevede 1200 calorie giornaliere e non può durare più di tre giorni. Secondo gli esperti può essere ripetuta, però minimo ogni tre mesi.

Dieta delle 72 ore per dimagrire velocemente: il menu

Il menu della dieta delle 72 ore è quello tipico di un regime alimentare low carb, dunque con prevalenza di proteine.

Dieta 72 ore: menu primo giorno

Per colazione un caffè e una tazza di latte parzialmente scremato con massimo un cucchiaio di zucchero. A metà mattina si consiglia di bere una tisana. A pranzo tonno sott’olio con pomodori, oppure con fagiolini o insalata. Per lo spuntino pomeridiano 10 grammi di cioccolato fondente. Per cena petto di pollo con insalata oppure carpaccio di salmone affumicato con insalata.

Dieta 72 ore: menu secondo giorno

A colazione è possibile scegliere gli stessi alimenti del primo giorno oppure un vasetto di yogurt magro o greco con una tazza di caffè. Massimo un cucchiaino di zucchero. Per lo spuntino mattutino si consiglia frutta fresca. A pranzo pomodori e mozzarella, con anche un’insalata. Per cena 100 grammi di fesa di tacchino oppure 140 grammi di pesce. Come contorno spinaci.

Dieta 72 ore: menu terzo giorno

Per colazione è possibile scegliere una delle due alternative del menu del secondo giorno. Per lo spuntino mattutino un infuso allo zenzero. Per pranzo pesce con insalata. Per lo spuntino pomeridiano uno yogurt magro. Per cena un uovo sodo con una mozzarella da 100/125 grammi.

E’ fondamentale idratarsi bevendo acqua

L’idratazione è sempre fondamentale, soprattutto quando si vuole perdere peso. Bisogna bere almeno 1,5 litri di acqua al giorno. L’ideale sarebbe 2 litri. Prima di iniziare a seguire il regime alimentare sovraindicato bisogna consultare il proprio medico di fiducia. Ricordiamo che la dieta non può durare più di tre giorni e può essere ripetuta minimo dopo tre mesi.

Continua a leggere

Seguici, basta un like!