Gossip

Katia Ricciarelli confessione choc: Ecco la verità sul divorzio con Baudo. Cosa C’entra Maurizio Costanzo? Fan sotto choc

Soldi, soldi e ancora soldi. A far naufragare l’unione di Pippo Baudo e Katia Ricciarelli sono state anche ragioni finanziarie e la passione della soprano per il tavolo verde. “Eravamo in tre: “Io. Katia ed il demone del gioco” ha rivelato il conduttore ad Oggi. “Anche il 19 novembre, in piena separazione, lei era a Montecarlo a giocare grosse somme… Per non ferirmi, gli amici si industriavano a tappare i buchi che lei lasciava scoperti”.

Mai avrebbe pensato di dover parlare dei suoi affari privati con i giornali. Eppure Pippo Baudo, 70 anni, si sente costretto a difendere la sua integrità e il suo buon nome dagli assalti dell’ex moglie. Il patrimonio, quello no. Quello è già stato intaccato. Katia Ricciarelli, 59 anni, ha ottenuto un assegno mensile di 12mila euro da Baudo e, anche se ne aveva chiesti 30mila, può dirsi soddisfatta del risultato.

Baudo: “Sapevo del vizio di Katia ma non immaginavo arrivasse a tanto”

Baudo però afferma in un’intervista al settimanale “Oggi”, che molti di questi soldi saranno buttati al casinò, se è vero che a rovinare il suo matrimonio fu proprio la smodata passione della cantante lirica per il gioco d’azzardo. Tavolo verde, slot-machines, scommesse. Negli anni, Katia avrebbe sperperato molti soldi, arrivando a fissare la propria residenza a Montecarlo per poter stare più vicina ai tavoli da gioco.

“Quando l’ho sposata” ha confessato Baudo, “sapevo che era un’habituée, ma non immaginavo a che punto potesse arrivare…. L’aspettavo a casa, lei mi diceva di essere a un concerto e dal fondo mi giungeva la voce di un croupier. Anche il 19 novembre, in piena separazione, era a Montecarlo a giocare grosse somme, come confermano dei testimoni”.

Leggi anche: Bufera a Cellino, Romina non invitata al pranzo di Pasqua con Albano e Loredana: “Ecco perché l’hanno lasciata sola”

Insomma, secondo Baudo, l’animus pugnandi di Katia nei suoi confronti era ed è di natura essenzialmente economica, tanto che con il senno di poi, Baudo non esclude che dietro il sì di Katia ci sia stato un piano architettato ad arte per spillargli quattrini. Pare che prima di dirgli definitivamente addio, la Ricciarelli abbia sussurrato a Baudo, con la sua voce da usignolo: “Io ti liscio il pelo”. E che ora stia mantenendo la promessa.

La coppia non ha una famiglia a cui pensare o lasciare l’eredità e l’unica cosa che hanno in comune al momento, oltre a qualche villa tra Spoleto e la Sardegna, è la rabbia. Baudo lamenta di essere stato un marito da esibire, lei di essere stata tradita e surclassata dalla segretaria. I conti ora sono passati ai giudici del tribunale dove anche le questioni più intime sono finite nero su bianco.

L’ultima e la più imbarazzante? Quella dei rapporti intimi che, stando alle dichiarazione della Ricciarelli, sarebbero stati inesistenti negli ultimi 15 anni. Per Pippo però si tratta solo di calunnie, anche in questo caso motivate da ragioni economiche. Il marito che si nega sessualmente alla moglie deve infatti rimborsarla più generosamente…

La versione di Katia Ricciarelli e il tradimento con la segretaria

Katia Ricciarelli e il gioco d’azzardo: ‘Mi diverto ma non sono dipendente‘, confessa l’ex moglie di Pippo Baudo al programma I Radioattivi su Radio Club 91. Una rivelazione non nuova, visto che del ‘vizietto’ della soprano ne aveva parlato per primo proprio il conduttore nel 2005. A proposito di Baudo, Ricciarelli confessa che avrebbe preferito sposare Costanzo (che a detta della nostra, ha più cervello), di credere ancora nell’amore e che il vero legame è stato quello con Carreras.

Katia Ricciarelli e il gioco d’azzardo, una passione rivelata a Ettore Petraroli e Rosario Verde, i conduttori del programma I Radioaativi su Radio Club 91. ‘È solo un divertimento, mi dà adrenalina come il gioco ai bambini ma non sono malata, non lo pratico per mesi – spiega la soprano – tra tutti i giochi mi diverto solo con il video poker, mi dà calma e serenità ma purtroppo ti vengono a chiedere gli autografi e in quel caso guardo tutti con occhi cerulei‘.

Leggi anche: AlBano fa un gesto d’amore per l’ex moglie: Il regalo stupendo arriva a Cellino davanti a Loredana furiosa. Ecco Cos’è 

Ai Radioattivi, invece, Ricciarelli confessa di essere piuttosto attenta col denaro, o meglio, di avere umili origini e di non dimenticare la miseria; Baudo sembra invece essere un lontano ricordo, considerato che l’ex moglie (forse ancora avvelenata per il tradimento con la segretaria addotto come una delle cause del divorzio) lo definisce l’ultima spiaggia, altrimenti detto l’uomo con cui invecchiare quando non ti resta nulla a 40 anni.

La soprano confessa inoltre che avrebbe voluto sposare Costanzo, descritto come un uomo intelligente (e Ricciarelli ama gli uomini con cui parlare), anche se ‘il vero amore, quello passionale, è stato Carreras‘, con cui è stata per tredici anni. E per fortuna – a proposito di Pippo Baudo – che a febbraio, commentando la reunion di Albano e Romina al Festival, Ricciarelli aveva definito uno scoop fantastico la potenziale reunion tra lei e il Pippo nazionale, aggiungendo di non aver rancori nei confronti dell’ex marito…

Leggi anche: Loredana Lecciso confessione choc sulla separazione con Al Bano: “Romina ha la coscienza sporca, ecco cosa mi ha fatto”

Per continuare ad avere news su Uomini e Donne, gossip, ricette e tanto altro, seguiteci anche sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM