Scuola

Luisa, la Prof che sta morendo: Gara di solidarietà dei suoi alunni per aiutarla: “Abbiamo bisogno di tutti”

Luisa, la Prof che sta morendo: Gara di solidarietà dei suoi alunni per aiutarla: “Abbiamo bisogno di tutti”

Luisa, prof e ricercatrice in Statistica presso l’Università di Bologna, ha scoperto che il suo cancro al seno si era esteso al punto da non essere più curabile in Italia. Così è entrata in aula dai suoi ragazzi e ha raccontato loro tutto quanto, spiegando che probabilmente non sarebbe più tornata a fare lezione.

Ma il suo grido d’aiuto non è rimasto vano. I suoi studenti si sono mobilitati e hanno aperto una raccolòta fondi per aiutarla. È la storia di Luisa Stracqualursi. La prof ha un carcinoma al seno, in stadio avanzato. I medici hanno sondato tutte le possibilità disponibili in Italia e in Europa, ma a quanto pare non esiste terapia possibile.

L’unica possibilità è una immunoterapia sperimentale disponibile solo negli Usa. Ma per sottoporsi a questa cusa sperimentale, Luisa e i suoi studenti, hanno unito le forze per raccogliere i 300.000 euro necessari per l’operazione. Una corsa contro il tempo con in gioco la vita di Luisa, che dopo lo scoraggiamento iniziale ha ricominciato a sperare.