Fatti

Malore per l’attore Giorgio Tirabassi: ricoverato d’urgenza in ospedale. E’ grave

Malore improvviso per l’attore Giorgio Tirabassi mentre era a L’Aquila. L’uomo stava lavorando. Nel Comune Civitella Alfedena c’erano le riprese del film “Il Grande Salto”. Il è prodotto dalla casa cinematografica “Medusa”, con la partecipazione Ricky Memphis e Giorgio Tirabassi e con Roberta Mattei, Gianfelice Imparato e Paola Tiziana Cruciani, Marco Giallini, Valerio Mastandrea, Pasquale “Lillo” Petrolo, sceneggiatura di Daniele Costantini, Mattia Torre e Giorgio Tirabassi, regia di Giorgio Tirabassi.

La carriera

Approdato nella compagnia di Gigi Proietti nel 1982, dove ha recitato per 9 anni, Giorgio Tirabassi è stato diretto al cinema da numerosi registi di rilievo quali Francesca Archibugi (Verso sera), Carlo Mazzacurati (Un’altra vita), Marco Risi (Il branco), Ettore Scola (La cena), Renato De Maria (Paz!).

Nel 1996 partecipa al film La classe non è acqua al fianco di Pier Maria Cecchini. Nel 2000, a 40 anni, arriva il vero successo, entrando nel cast della popolare fiction Distretto di polizia dove interpreta Roberto Ardenzi, prima come ispettore capo (stagione 1-2), poi vicecommissario (stagione 3-5) ed infine come Commissario del X Tuscolano (stagione 6).

Nel 2001 ha firmato come regista il cortometraggio Non dire gatto, ricevendo numerosi riconoscimenti nazionali e internazionali quali il David di Donatello e il premio al Festival di Montpellier.