Gossip

Maria de Filippi aggredita ad Uomini e Donne, scene censurate, lei sanguinate. Cos’è successo. Fan sconvolti

maria de filippi Uomini e Donne

Maria de Filippi con naso sanguinante per una testata di un fan arrabbiato. Una scena che il pubblico del programma più famoso di canale 5 non ha mai visto perchè mai andata in onda ma che è effettivamente accaduta. Vediamo cosa è successo. I registi del film Jeeg Robot d’Acciaio, nel 2015, avevano immaginato tutto. Nei minimi particolari. E hanno anche deciso di girare la scena solo che poi hanno deciso di censurarla e non aggiungerlo al film che ha avuto un successo enorme al botteghino.

Le scene del film cancellate

Stando ai recenti racconti dello sceneggiatore Nicola Guaglianon, le scene tagliate o rimaste nell’immaginario e mai girate sono tante. Tra queste ce n’è una in cui Claudio Santamaria alias Enzo e Luca Marinelli alias Lo Zingaro avrebbero dovuto avere un violentissimo scontro all’interno di un McDonald’s, ma anche dentro gli studi Mediaset di Uomini e Donne. Addirittura in questa era prevista una scena in cui l’amatissima conduttrice e regina di canale 5 Maria de Filippi veniva aggredita con un colpo al naso tanto da farla sanguinare

LEGGI ANCHE—> Uomini e Donne choc, Scoperte le talpe in studio. Maria De Filippi furiosa caccia tutti, Ecco chi non vedremo più

La testata a Maria De Filippi

Tra le scene Pulp ci sarebbe dovuta essere anche la famosa testata in bocca alla celeberrima Maria De Filippi. Gli sceneggiatori avevamo anche girato la scena, ma poi hanno deciso di non aggiungerla al film. Vediamo cosa hanno censurato: Luca Marinelli ( Lo Zingaro) fan sfegatato di Renato Zero, personaggio pronto a sfondare nello spettacolo, entrato a Cinecittà, avrebbe dovuto fare un provino per Uomini e Donne, la nota trasmissione in onda su Canale 5. Si sarebbe trovato una lunga fila. Chilometri di giovani pronti a partecipare al programma.

Dopo una giornata ad aspettare il proprio turno, una volta giunto all’ingresso, gli addetti ai lavori non lo fanno entrare. È sciatto, è vestito male, è volgare e ha litigato con un segretario di produzione della trasmissione: la security quindi gli blocca l’ingresso ai provini. Luca Marinelli però scavalca tutti, si fa strada e riesce ad arrivare dalla conduttrice. Giunto da Maria De Filippi, quindi, le dà una testata sul naso facendola addirittura sanguinare, ruba il trono della trasmissione e se lo porta fino al canile, dove è ubicato il suo quartier generale. Una scena che avrebbe tenuto davanti allo schermo i fan della conduttrice, senza alcun dubbio.

La critica al film

Lo chiamavano Jeeg Robot ha ottenuto principalmente recensioni positive: sono state lodate le interpretazioni degli attori, la sceneggiatura, il comparto tecnico e l’ambientazione “di borgata”, mentre è stata oggetto di alcune critiche l’eccessiva lunghezza degli eventi nella seconda parte del film. Il film è stato comunque campione di incassi, ma siamo sicuri che se avessero aggiunto la testata a Maria de Filippi, l’affluenza sarebbe stata addirittura maggiore. Nessun Fan della De Filippi si sarebbe perso una scena così sconvolgente. E voi che ne pensate? Commentate con noi le puntate sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.

LEGGI ANCHE—> Tina Cipollari fuori da Uomini e Donne. Lei replica: “Sono scesa all’inferno. Ho compreso i miei errori ma sono vera”. Cos’è successo

maria de filippi Uomini e Donne
Maria de filippi Uomini e Donne