Fatti Esteri Gossip

Scandalo alla prima notte di nozze: sposa per sbaglio mette le corna al marito. Scoppia il caos

Scandalo alla prima notte di nozze: sposa per sbaglio mette le corna al marito. Scoppia il caos

Succede in Cina, nella regione Guangxi, u paesino nella contea di Napo ma sta facendo scalpore su tutti i giornali di gossip. Due innamorati si sposano. Dopo il matrimonio e la festa, c’è la prima notte di nozze. La nuova moglie decide di uscire dalla camera per avventurarsi nella hall alla ricerca di una bottiglia d’acqua.

E qui avviene l’inghippo. Stando al racconto della sposa, la donna nel rientrare avrebbe sbagliato stanza. Sarebbe quindi entrata nella camera del testimone pensando di trovarsi nella propria. Da qui l’idea di non accendere la luce per rendere l’atmosfera più romantica.

LEGGI ANCHE: Maria de Filippi nella bufera, Scottanti rivelazioni. Lei: “Adesso denuncio” Cosa è accaduto

E’ la prima notte di nozze. La novella sposa sveglia quello che crede lo sposo. Ci danno dentro in un amplesso focoso. La luce del mattino svela però il malinteso. Lei urla di essere stata violentata. Lui che lei era consenziente. Il marito che non si era accorto di nulla perchè si era addormentato accorre nella stanza adiacente e resta impietrito. Le famiglie si riuniscono per decidere come porre fine allo scandalo.

Il testimone dovrà verso un tot di denaro al marito, circa tremila euro, per scusarsi. Neanche troppi per un exploit simile.Se lei si era effettivamente sbagliata, lui non poteva non sapere.

LEGGI ANCHE: Scandalo Maria de Filippi: “Ho avuto rapporti completi con 3 uomini in questo studio”

Comunque, il testimone si batte per il principio che la colpa non sia solo sua e non versa il denaro. Vanno in giudizio ordinario: assolto il testimone, La sposa era sicuramente consenziente avendolo scambiato per il marito e lui non poteva sapere che lei non fosse entrata di proposito nella sua stanza. Rimangono quindi solo le corna del marito a testimoniare l’episodio scandaloso.

Continua a leggere

Seguici, basta un like!