Gossip

Striscia la Notizia distrugge Alberto Matano: “Gallina a Berlinguer? Lui ha fatto di peggio, vi sveliamo tutto”. Vertici Rai sotto choc

Striscia la Notizia ha dedicato un altro servizio alla Rai e in particolare ad Alberto Matano, accusandolo di doppiopesismo. E’ accaduto nella puntata di ieri lunedì 25 gennaio, ma pare che nell’ultimo periodo il telegiornale satirico di Antonio Ricci stia ponendo particolare attenzione sull’argomento. Tutto risale al triangolo Franco Di Mare, Mauro Corona e Bianca Berlinguer. Nel corso di una puntata di Cartabianca l’alpinista, arrabbiato con la conduttrice, si è rivolto a lei chiamandola gallina e ottenendo un immediato allontanamento dalla trasmissione.

A nulla è valso il perdono di Bianca Berlinguer e la richiesta di quest’ultima di far tornare Mauro Corona come ospite nel suo programma. Franco Di Mare, direttore di Rai 3, è stato irremovibile e ha deciso per una esclusione totale dello scrittore dalla rete. Questo ha provocato un gran chiacchiericcio e Striscia la Notizia è intervenuta moltissime volte, mostrando come altre battute sessiste e poco eleganti nei confronti delle donne siano state accettate senza essere punite. Adesso è il turno di Alberto Matano a fare i conti con il telegiornale satirico prodotto da Antonio Ricci.

LEGGI ANCHE—> Bomba in Rai, I vertici stroncano Alberto Matano, decisione clamorosa per La Vita in diretta. Lui choc: “La maledizione ha colpito anche me”

Solo la settimana scorsa il conduttore de La vita in diretta ha ricevuto un tapiro da Valerio Staffelli a causa di un aneddoto legato proprio alla trasmissione pomeridiana di Rai 1. Una delle sue giornaliste era infatti stata ripresa mentre alzava il dito medio, con un Alberto Matano rimasto totalmente indifferente. Davanti agli schermi di Striscia la Notizia, il giornalista si è giustificato dicendo di non essersi accorto del gesto. Sulla collaboratrice presa di mira, ha detto che la donna stava semplicemente utilizzando l’unico dito a disposizione in quel momento per far cenno all’operatore di seguirla.

Tutto è terminato con una risata, ma adesso Alberto Matano è nuovamente protagonista di un servizio di Striscia la Notizia, stavolta su una questione che sta forse mettendo i vertici Rai in difficoltà. Siamo a La vita in diretta e uno dei giornalisti inviati dalla trasmissione è alle prese con un’intervista a un barista. Il collegamento verrà presto interrotto per una burrascosa decisione presa proprio dal presentatore, nel momento in cui nota l’assenza totale di una mascherina sul volto dell’uomo. Una mancanza di attenzione per le regole che la trasmissione non può tollerare né mandare in onda.

Prima che il sipario venisse calato sull’intervista, si è scoperto che il barista è un convinto no-mask. Alberto Matano, evidentemente innervosito, decide quindi di chiudere il collegamento e non procedere con il filmato, finendo così nel mirino di Striscia la Notizia, che ha fatto notare come più di una volta degli ospiti a La vita in diretta non hanno utilizzato correttamente lo strumento così importante in questo periodo di pandemia. Enzo Iacchetti ed Ezio Greggio hanno commentato vari video andati in onda che mostravano le scene incriminate:

LEGGI ANCHE—-> Bomba Mediaset, Paolo Bonolis fatto fuori: Svelato il Retroscena choc della lite con Berlusconi, Ecco cosa è successo e chi lo sostituisce

“Mascherina con naso scoperto, mascherina reggimento, niente mascherina… Dove sono finiti i protocolli?” Parrebbe che Alberto Matano diventi così rigido sul tema della mascherina solo quando gli conviene. “Sembrerebbe l’ennesimo caso di doppiopesismo in Rai” concludono i conduttori di Striscia la Notizia, con un esplicito riferimento al caso di cui sopra. Infine, non è mancato del sarcasmo sul giornalista, ex mezzo busto del Tg1: “Un caffè servirebbe, così si sveglia”, insomma, una stoccata non indifferente, che il presentatore Rai non ha ancora commentato.

Commentate con noi la notizia sul gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi e seguici su Google News.