Gossip

Terremoto in Rai: Stop improvviso all’Eredità. Flavio Insinna punito per un fuorionda choc. Cos’ha detto e perché lo fanno fuori

La notizia è ufficiale, in Rai L’Eredità chiuderà prima i battenti e al posto di Flavio Insinna ci sarà Marco Liorni con Reazione a Catena. Il primo canale della rete di Stato ha modificato i periodi del cambio di staffetta per quel che riguarda i programmi mattutini e pomeridiani. La vita in diretta e Unomattina termineranno a fine giugno, con un ritardo rispetto agli altri anni di 30 giorni. Di conseguenza, le versioni estive delle due trasmissioni tarderanno a cominciare. Per quel che riguarda il preserale, che vede protagonisti i giochi a quiz, tutto invece resterà invariato.

Insomma Flavio Insinna non è stato graziato come gli altri ma il suo programma finirà a maggio in netto anticipo rispetto agli altri. L’Eredità terminerà ufficialmente e Flavio Insinna non sarà più su Rai 1 a tenerci compagnia. A quanto pare dietro questa scelta di non lasciare in onda l’Eredità ancora per un mese ci sarebbe un retroscena che vorrebbe “punire” il conduttore Rai. Vediamo il perché di questa decisione.

LEGGI ANCHE—> Bomba a L’Eredità, Il Campione Cannoletta svela il trucco: le risposte esatte sono merito di Insinna. Il retroscena choc 

Come un fulmine a ciel sereno è arrivata infatti la notizia che ha sconvolto i fan del conduttore Flavio Insinna, che è rimasto vittima di una decisione forte da parte dei vertici della televisione pubblica. Da Viale Mazzini la presa di posizione nei confronti di Flavio Insinna, una delle punte di diamante tra i personaggi della televisione. Da anni al “timone” de “L’Eredità”, proprio nel quiz show si è macchiato di un gesto che gli è costato davvero caro. E di fronte al quale la televisione pubblica non ha potuto fare a meno di prendere provvedimenti. Scopriamo quale è stata la ‘punizione’ nei suoi confronti, e che ha deluso purtroppo i suoi fan.

A costare caro al conduttore romano è stato un fuori onda del programma “L’Eredità”, ripreso da qualcuno con il cellulare, dove si è lasciato andare in considerazioni che sono finite persino a Striscia la Notizia. Una situazione spiacevole che ha spiazzato i vertici di Viale Mazzini costretti a limitare la sua presenza in tv. Infatti la conseguenza è stata drastica: il conduttore finirà prima il programma e dovrà abbandonare l’idea di tornare alla guida di “Affari tuoi” anche nella prossima stagione.

LEGGI ANCHE—> Bufera in Rai, Flavio Insinna rischia il posto, il Fuorionda sconvolge tutti e parte la denuncia. Vertici Rai bersagliati, Cos’ha detto

Rai, Alla guida del programma ‘dei pacchi’ sarà confermato Carlo Conti, in ripresa totale dopo il contagio dal Coronavirus

La Rai ha dovuto prendere provvedimenti nei confronti di Flavio Insinna. Il fuori onda è costato caro al conduttore. Che nemmeno per la prossima stagione tornerà alla guida di Affari Tuoi. I vertici di Viale Mazzini hanno dato fiducia a Carlo Conti che da quest’anno si è districato molto bene nel programma dei pacchi. Dopo la sua ripresa dal contagio da Coronavirus, il conduttore toscano adesso sembra pienamente ristabilito e pronto ad andare avanti anche a discapito del collega. Non è la prima volta che Insinna si lascia andare a considerazioni che gli procurano problemi nelle dirette televisive. Ricordiamo le sue dichiarazioni sulla caccia (“Non è uno sport, disse”) che hanno scatenato la bufera nei suoi confronti da parte delle associazioni. Insomma, il noto conduttore non è nuovo a certi scivoloni che dovrebbe evitare. E voi che ne pensate? Fatecelo sapere commentando le puntate sul  gruppo ufficiale di Uomini e Donne di Maria de Filippi