Fatti Scuola

Tragedia a Bari, docente di 55 muore bruciata. La Scuola piange Angela: “Non possiamo credere sia morta così”

Tragedia a Bari, docente di 55 muore bruciata. La Scuola piange Angela: “Non possiamo credere sia morta così”

Sarà compiuta domani l’autopsia sul corpo di Angela Lee, la lettrice d’inglese di 55 anni, dell’università di Bari, morta sabato pomeriggio in seguito a un rogo che si è sviluppato, per cause da accertare, nel suo appartamento in via Quintino Sella a Bari. Non è ancora chiaro cosa abbia provocato l’innesco delle fiamme che, a quanto pare, hanno colto di sorpresa la donna. Angela Lee era molto amata dai suoi studenti e stimata dai colleghi.

Lettrice universitaria morta nell’incendio di via Quintino Sella: uno scoppio prima del rogo: L’appartamento è stato completamente distrutto dalle fiamme. Sul posto erano giunte diverse squadre di vigili del fuoco e la Polizia Scientifica. Le indagini sono affidate al pm Marcello Barbanente. Secondo alcune testimonianze, sarebbe stato udito uno scoppio, seguito dalle fiamme. La donna era stata notata da un commerciante vicino casa, poco prima dell’incendio, attorno alle 18.50. A seguito del rogo, lo stabile è stato fatto sgomberare. La strada è rimasta chiusa alla circolazione, con grosse conseguenze sul traffico del centro.

Il messaggio degli studenti per la morte della Prof Angela

Così la docente di inglese è stata ricordata dal Dipartimento: “Il nostro Dipartimento ha perso sabato 4 gennaio 2020, in un tragico incidente, la dott.ssa Angela Lee, un riferimento fondamentale per tutti gli studenti di Scienze Politiche, sia dal punto di vista professionale che umano.

Angela Lee è stata Lettrice di Lingua Inglese presso il nostro dipartimento dall’inizio degli anni ’90, e insieme ai colleghi Matthew Ridger negli ultimi anni, e a Grace Carone sin dall’inizio, aveva costruito con Denise Milizia un solido team per l’insegnamento della lingua inglese. Il nostro dipartimento è sempre stato orgoglioso dei suoi lettori, punto forte per il consolidamento della lingua straniera insieme ai corsi monografici.

Angela Lee è stata tanto amata dagli studenti di Scienze Politiche, sia dei corsi di studio triennali che magistrali. La sua dedizione, le sue competenze e l’approccio amichevole ma al contempo professionale erano un dono non comune che non potremo dimenticare. Lascia un immenso vuoto in tutti”.

E ancora: “La comunità di Link Scienze Politiche esprime la propria vicinanza ai cari e a tutti coloro hanno avuto la fortuna di conoscere Angela Lee. Un dolore immenso per la scomparsa di colei che ha rappresentato molto più di una docente, per le tante studentesse e studenti del nostro Dipartimento. Ciao Prof, ciao Angela”.

Continua a leggere

Per restare sempre aggiornato, aggiungi ai tuoi contatti su smartphone il numero 3512269204 e invia un messaggio WhatsApp con testo “NEWS”. Il servizio è completamente gratuito! In qualsiasi momento sarà possibile disdirlo inviando un messaggio con testo “STOP NEWS” allo stesso numero.

Seguici, basta un like!