Gossip

Alberto Matano non piace più e Barbara D’Urso lo asfalta. La voce in Rai lo distrugge: “Basta è ripetitivo”. Cosa succede ora

Barbara D’Urso e Alberto Matano sono alle prese con una guerra interpersonale, ma sembra che l’ultima battaglia sia stata vinta dalla presentatrice di Pomeriggio 5. Non solo la Rai e la Mediaset, anche i vari conduttori si ritrovano a sfidarsi e a coltivare inevitabilmente delle antipatie. La gara è quella a chi fa più ascolti. E’ in base allo share che si capisce se una trasmissione piace o meno, così come il volto che la gestisce. Un alto numero di ascolti è quindi fondamentale per garantire il rinnovo del programma, e di conseguenza il lavoro per chi ne tiene il timone.

E’ da un anno ormai che Barbara D’Urso e Alberto Matano si ritrovano a condividere la stessa fascia orario del pomeriggio settimanale. Da un lato su Mediaset abbiamo Pomeriggio 5. Dall’altro in Rai abbiamo La Vita in Diretta. In particolare, da quando il famoso giornalista si è liberato della sua co-conduttrice Lorella Cuccarini, sembra che la trasmissione abbia preso il volo. E così Barbarita ha perso sempre più colpi, finendo sulle prime pagine dei giornali con i suoi ascolti flop. Nonostante lei rimarchi sempre la presenza dei suoi tantissimi telespettatori, ma i conti non quadrano.

LEGGI ANCHE—> Batosta per Barbara D’Urso, La bomba di Dagospia, mollata dal suo agente. Cos’è successo

Oggi sembra che finalmente per Barbara D’Urso sia arrivato il momento della rivincita. Le due trasmissioni nemiche negli ultimi giorni si stanno occupando dello stesso caso. Parliamo di Denise Pipitone, la bimba che a soli 4 anni è stata rapita fuori casa di sua nonna a Mazara del Vallo, in Sicilia. Da quel momento nel lontano 2004 non si hanno più sue tracce, ma oggi gli occhi di tutti sono nuovamente puntati sul caso grazie a Olesya, una ragazza russa con una grande somiglianza che era in cerca dei suoi veri genitori. Denise è così diventata l’argomento principale dei salotti televisivi.

Il caso è stato riaperto, il mistero non è ancora stato risolto, e Barbara D’Urso e Alberto Matano ne approfittano per tenere le persone incollate davanti allo schermo. Ma il loro modo di trattare la vicenda è differente. Dal web si capisce che i telespettatori, in questa fase, stanno apprezzando maggiormente la regina del trash. Sono molte le critiche che sono spuntate nei riguardi del giornalista Rai, di solito molto amato e apprezzato. I complimenti cui è sicuramente abituato sono scomparsi e, al loro posto, critiche e commenti sarcastici. Non solo, nella puntata dell’11 maggio gli ascolti sono calati in favore della concorrente.

LEGGI ANCHE—> Maria De Filippi furiosa distrugge la D’Urso con una lettera pubblica. “Ecco che mi ha fatto”. Parte la denuncia alla polizia

“Si sta ripetendo troppe volte, basta abbiamo capito”, “Mi sembra un po’ una forzatura questa camminata avanti e indietro” questi sono solo alcuni dei commenti che si leggono sul web. I telespettatori si lamentano del modo di esporre di Alberto Matano, che ripete spesso gli stessi concetti, e anche sul fatto che mentre parla del caso cammina per tutto lo studio. Intanto Barbara D’Urso gongola e non perde occasione per celebrare la vittoria: “Anche ieri Pomeriggio 5 ha registrato ascolti pazzeschi e grazie a voi siamo stati leader della nostra fascia. Grazie per l’affetto che ci dimostrate ogni giorno, il mio cuore è e sarà per sempre vostro”. Fateci sapere la vostra opinione commentando sul gruppo ufficiale di Temptation island di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM 

Barbara D'Urso e Alberto Matano
Barbara D’Urso e Alberto Matano