Gossip

Bomba Dagospia: Dopo Lorella Cuccarini in Rai vogliono la testa di un’altra conduttrice famosissima. Le urla al telefono: “Deve andare fuori”. Chi è

Pochissime righe, ma esplosive, che “piovono” su Dagospia, nella consueta rubrica A lume di Candela, firmata da Giuseppe Candela. Si parla di Andrea Delogu, che ha da poco terminato la conduzione di La vita in diretta estate, su Rai 1 insieme a Marcello Masi. Edizione non fortunatissima del programma che ora ha lasciato campo libero ad Alberto Matano con La vita in diretta nella sua versione classica, che sta ottenendo ottimi risultati in termini di ascolto.

E dunque, eccoci all’indiscrezione rilanciata da Dagospia, laddove si legge quanto segue: “Avvisate la bella Andrea Delogu che un potente e ambizioso professionista del piccolo schermo l’ha messa nel mirino. Chiamate a destra e manca per chiedere addirittura la sua testa. Deve andare fuori, ha urlato con chi di dovere. Che esagerazione!”, conclude Dago in difesa della Delogu. Mistero sul nome, però: chi la vuole colpire? Dobbiamo cercare in Rai oppure altrove?

LEGGI ANCHE—-> Clamoroso Ribaltone, Alberto Matano sostituito da Flavio Insinna: Cosa è successo

Adinolfi: “Alla Rai vogliono solo maschi Gay non le donne”

Mario Adinolfi scatenato contro Alberto Matano. Il giornalista, dopo aver affermato che “Lorella Cuccarini è stata fatta fuori perché Rai 1 vuole solo conduttori maschi gay”, rincara la dose. “Su Chi, il settimanale patinato più venduto in Italia, Alberto Matano torna sulla questione “Gay1”, esordisce in un post su Facebook Adinolfi. Prova a fare la vittima. Rispiego: il tema non è il suo orientamento sessuale. La questione è l’occupazione di tutti gli spazi utilizzando la filiera della lobby Lgbt che da Palazzo Chigi domina Rai 1. Matano questo lo sa bene”.

Il conduttore de La Vita in Diretta ha confessato al magazine di essersi vergognato per una domanda sul suo orientamento sessuale piombata all’attore Fabio Canino da parte del Messaggero. Matano ha infatti definito vergognosa la domanda se lui fosse omosessuale o meno fatta a Canino che a sua volta non ha risposto lasciando in tal modo nel dubbio senza confermare né smentire. Una dichiarazione, questa del conduttore Rai, che ha attirato l’attenzione di Adinolfi:

LEGGI ANCHE—> Romina in lacrime choc: “Il rimorso mi tormenta. Ecco come Albano ha scoperto i miei tradimenti. Ora dico tutta la verità sul divorzio”

“Se cacciate Lorella Cuccarini e occupate tutti gli spazi da Unomattina a La Vita in Diretta fino a Ballando con le stelle, per un disegno preciso di spartizione decisa sul piano politico, beh questo è stato denunciato da molti ieri quando i cacciati erano Santoro o Luttazzi e sarà denunciato da noi oggi anche se sembra ci sia il terrore a farlo – conclude -. Il Popolo della Famiglia vi dice: attenti, il servizio pubblico radiotelevisivo non è Cosa Vostra, il canone Rai lo pagano le famiglie italiane e il PdF chiede per loro rispetto”.

LEGGI ANCHE—> Scoppia la rissa fuori gli studi Rai, arriva un altro presentatore a difendere Lorella e accade il finimondo. Cos’è successo

E voi che ne pensate? Vi dispiace per la Delogu?  Fatecelo sapere commentando sul gruppo ufficiale di Maria de Filippi o  Sulla nostra pagina Facebook anche su INSTAGRAM 

Continua a leggere altre notizie su Piudonna.it e dal tuo cellulare su Facebook, Instagram e Google News.