Gossip

Bomba Mediaset, duro colpo a Maria de Filippi. La Rai: ” La vogliamo noi, porte aperte”. Cosa è successo

Bomba Mediaset, duro colpo a Maria de Filippi. La Rai: ” La vogliamo noi, porte aperte”. Cosa è successo

Amici Speciali, ufficio stampa Maria De Filippi su alcune radio: “Hanno declinato l’invito”

Una delle novità di Amici Speciali è che si arricchirà della presenza delle radio. Maria De Filippi ha deciso di ingaggiare per questo grande spettacolo all’insegna della solidarietà RDS, RTL 102.5 E Radio Italia, ma quello che ha destato particolare curiosità è il fatto che nessuna di queste emittenti radiofoniche appartiene a Radio Mediaset che si occupa delle attività editoriali di R101, Radio 105, Virgin Radio, Radio Subasio e Radio Monte Carlo.

LEGGI ANCHE—> Mediaset choc: Ufficiale la cancellazione del programma super amato da 9 anni. Brutta sorpresa per Maria de Filippi

L’ufficio stampa di Maria De Filippi, nella persona di Betty Soldati, ha voluto fare una precisazione in merito a questo, ma anche riguardo altre realtà radiofoniche, peraltro molto seguite dagli ascoltatori: “Abbiamo invitato le radio con i ranking più alti tra cui Radio Deejay e Radio 105. Sono loro che hanno declinato l’invito”. I motivi di questo rifiuto da alcune emittenti radiofoniche non sono stati resi noti. In particolare stupisce come Mediaset abbia decido di fare questo affronto al programma di Maria.

Amici Speciali, Maria De Filippi scaricata dalle radio italiane: interviene l’ufficio stampa

Durante la finale della diciannovesima edizione del Serale di Amici Maria De Filippi si è tolto qualche sassolino dalle scarpe ringraziando tutte le radio che hanno deciso di programmare la trasmissione dei singoli dei cantanti che sono arrivati alle fasi finali del talent show. Non è mancata una frecciatina a Rudy Zerbi che è nel cast di Radio Deejay: la conduttrice, infatti, gli fece notare in quella occasione come la canzone della vincitrice Gaia Gozzi non era passata sulla stazione radiofonica diretta da Linus.

LEGGI ANCHE—> Bomba a Mediaset, fatto fuori anche Maurizio Costanzo: Lui passa In Rai. Ecco che programma condurrà. Annuncio choc

Purtroppo Amici, nella persona di Maria De Filippi, e molte emittenti radiofoniche non vanno d’accordo, editorialmente parlando. Radio Deejay non farà parte tra le emittenti ingaggiate da Maria De Filippi per Amici Speciali e, oltre a questa, non ci saranno neanche quelle che rientrano nel gruppo Mediaset. L’ufficio stampa di Maria De Filippi ha chiarito che l’invito è arrivato a tutti, ma la risposta è arrivata soltanto da qualcuno.

Maria De Filippi, “La vorrei a Rai Uno”: le parole arrivano proprio dal direttore di Rai Uno

Maria De Filippi su Rai Uno? Un’ipotesi quasi impossibile. Ma è quello che piacerebbe a Stefano Coletta, direttore di Rai Uno. Intervistato da Il Fatto Quotidiano, Coletta è stato chiamato a rispondere a una domanda che riguarda proprio la concorrenza. Alla domanda su quale volto della concorrenza apprezza particolarmente e gradirebbe avere a Rai Uno, il direttore ha risposto: “Ce ne sono molti. Lei mi ha definito intellettuale di sinistra ma io penso che alcune cose di Maria De Filippi siano straordinarie”.

Parole che non passano inosservate, quelle di Coletta. Ma la De Filippi resta super legata a Canale 5, dove, dal prossimo venerdì, partirà Amici Speciali: si tratta di una nuova versione del famoso talent dedicato al ballo e al canto, in cui, a sfidarsi, saranno ex allievi delle passate edizioni. Stefano Coletta, nel corso dell’intervista, ha parlato anche della prossima edizione del Festival di Sanremo. Rivedremo Amadeus e Fiorello sul Palco dell’Ariston? Il direttore di Rai Uno specifica che non c’è stata ancora alcuna riunione con l’Ad Salini o con Amadeus, ma aggiunge: “Come mia valutazione penso che sia Amadeus che Fiorello meriterebbero davvero il bis”.

LEGGI ANCHE—> Magalli scrive una lettera ad Adriana: “La mia carriera è alla fine, ora dico la verità. Ecco chi ti ha cacciata davvero”

Per continuare ad avere news su Uomini e Donne, gossip, ricette e tanto altro, seguiteci anche sui nostri profili  Su Facebook anche su INSTAGRAM